In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Elettromeccanica Angelini Cesena – Empoli 0-3

Bianconere con l’infermeria sovraffollata

13/01/2020


Elettromeccanica Angelini Cesena – Empoli 0-3

 

Seguici su Facebook: VOLLEY  EMILIAROMAGNA

 

 

È un’Elettromeccanica Angelini incerottata quella vista al Carisport contro Empoli nel match valido per l’undicesima gara di andata del campionato di serie B1. Bypassando momentaneamente la netta sconfitta 0-3 (19-25, 24-26, 21-25), bisogna prendere atto che la formazione di coach Simoncelli sta affrontando un momento davvero complicato. L’infermeria, che già vedeva Roani e Furi alle prese con problemi al ginocchio e alla spalla, si è sovraffollata con nuovi problemi per Gardini, Giulianelli e Frangipane. Va da sé che chi è sceso in campo lo ha fatto, forzatamente, stringendo i denti.

Una partita dunque faticosa, terminata in poco più di un’ora, in cui Roani e compagne non sono state costanti e hanno balbettato in attacco.

 

Il primo set è compromesso dal break inziale 0-9 a favore delle toscane, evidentemente in salita il prosieguo: 19-25 il punteggio finale. Difficile anche il secondo parziale, con Cesena ad inseguire (4-8, 14-16, 16-21). Sul 19-23 arriva la reazione delle bianconere spinte da Mazzotti e Gardini: si va ai vantaggi, ma un mani fuori su Frangipane e un attacco out di Casprini regalano il set alle toscane 24-26. Il terzo parziale ricalca quello precedente (5-8, 15-16, 18-21): manca il guizzo giusto per riacchiappare le avversarie, non passa la fast di Gardini e chiude così Empoli 21-25.

 

A livello individuale si salva Casprini con 17 punti a referto, di cui 3 ace.

 

«Perdere ovviamente fa male – ha commentato il presidente Maurizio Morganti – ma dobbiamo elogiare le nostre ragazze che non si sono risparmiate e hanno dimostrato che dove non arriva il fisico, arriva lo spirito. Poter contare su un gruppo così è già un grande risultato: aspettiamo solo di accantonare questo periodo no e di veder giocare questa squadra come può e sa fare».

 

Ora le bianconere sono precipitate in decima posizione, a sole due lunghezze di distanza dalla zona retrocessione. Prossimo appuntamento, a tutti gli effetti uno scontro diretto, domenica 19 gennaio in trasferta a Imola.

 

Il tabellino

Elettromeccanica Angelini Cesena – Empoli 0-3

(19-25, 24-26, 21-25)

 

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Colombo, Vujevic 2, Marchi (L2), Fabbri (L1), Roani 1, Gardini 7, Mazzotti 3, Giulianelli 3, Frangipane 7, Casprini 17, Gugnali 6; ne: Furi. All. Simoncelli.

EMPOLI: Lavorenti 3, Buggiani 9, Modena (L1), Silva Ascensao 4, Cammisa 15, Boninsegna 7, Tangini 15; ne: Mancini (L2), Alderighi, Magni, Pierattini. All: Cantini.

 

Note

Durata set: 24’, 29’, 25’

Battute vincenti: Cesena 4, Empoli 3. Battute sbagliate: Cesena 10, Empoli 8

Muri: Cesena 6, Empoli 12. Errori: Cesena 23, Empoli 20

 

La classifica dopo l’undicesimo turno (la 1a è promossa in A2; 2a e 3a accedono ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Castelbellino, Bluvolley Pesaro 21; Volleyrò Casal de’ Pazzi 20; Empoli 19; Trevi 18; Castelfranco di Sotto 16; Capannori, Clai Imola 15; Perugia, Elettromeccanica Angelini Cesena 13; Moie di Maiolati 11; Città di Castello 10; Quarrata 6.

 

Nella foto: l’Elettromeccanica Angelini Cesena durante il saluto iniziale.

 

Volley Club Cesena

Ufficio stampa




Elettromeccanica Angelini Cesena vacanze finite

Domenica in campo con Empoli

11/01/2020


Elettromeccanica Angelini Cesena vacanze finite

 

 

Seguici su Facebook: VOLLEY  EMILIAROMAGNA

 

Dopo la pausa natalizia, il campionato di B1 dell’Elettromeccanica Angelini Cesena riprende con l’undicesima giornata di andata. Mancano tre turni al giro di boa e questa domenica (12 gennaio), alle ore 17.30 al Carisport arriva Empoli.

Roani e compagne arrivano dal netto ko rimediato a Pesaro; le toscane, quinte in classifica a +3 dalle cesenati, non scendono in campo dal 14 dicembre poiché nell’ultimo turno prima della sosta natalizia hanno osservato il turno di riposo.

 

«Sapevamo che la partita contro Pesaro – ha commentato Nicole Marchi – sarebbe stata molto difficile. Fin dall’inizio il match ha preso un’unica direzione in cui loro si sono dimostrate nettamente superiori a noi. Sono molto amareggiata perché siamo state incapaci di reagire. Naturalmente da ogni episodio è importante trarre insegnamenti utili, capendo i propri errori e cercando di migliorarsi».

 

Ora c’è voglia di riscatto, così prosegue il libero bianconero: «Durante il periodo natalizio abbiamo ricaricato le batterie in vista della prossima sfida contro Empoli, sicuramente una buona squadra, che si è rinforzata dalla scorsa stagione. Il nostro obiettivo è e sarà sempre quello di ottenere i risultati migliori, dando il massimo. Siamo consapevoli del fatto che in questo campionato nessuna squadra è da sottovalutare e che al contrario ognuna possa riservare sempre partite sorprendenti».

 

La diretta web della gara dell’Elettromeccanica Angelini Cesena sarà trasmessa sulla pagina Facebook ufficiale ‘Volley Club Cesena’ all’indirizzo https://www.facebook.com/volleyclubcesena/

 

La classifica dopo il decimo turno (la 1a è promossa in A2; 2a e 3a accedono ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Castelbellino 21; Bluvolley Pesaro 18; Volleyrò Casal de’ Pazzi, Trevi 17; Empoli, Castelfranco di Sotto 16; Capannori, Clai Imola 15; Elettromeccanica Angelini Cesena 13; Perugia, Città di Castello 10; Moie di Maiolati 8; Quarrata 4.

 

Nella foto: Nicole Marchi.

 

Volley Club Cesena

Ufficio stampa

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'