In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Energia Fluida Cesena si confronta con i big

23/11/2019


Energia Fluida Cesena si confronta con i big

Luca-Gherardi


Seconda partita casalinga consecutiva per Energia Fluida Cesena che sabato si prepara ad ospitare la capolista del girone D del campionato di serie B maschile Arno Volley (Carisport, inizio gara ore 17.30).

 

I bianconeri con la grande vittoria con Monteluce Perugia hanno portato a casa i primi punti in chiave salvezza. Potranno contare sul rientro del libero Barone post infortunio all’occhio sinistro.

I pisani, reduci da una sofferto tie break contro Volley Forlì in cui hanno tralasciato un punto per strada, sono in testa alla classifica con cinque vittorie su cinque partite disputate. Nella corazzata toscana spiccano lo schiacciatore Fabrizio Andreatta, formato nelle giovanili del Trentino Volley, e l’alzatore romagnolo Michel Guemart con 12 stagioni di serie A alle spalle.

Le posizioni in classifica sono differenti, sarà una partita tra le più impegnative che il campionato può presentare, ma Venturini e compagni affronteranno il match senza alcun timore reverenziale.

 

È l’alzatore Luca Gherardi a commentare la situazione: «La partita di sabato scorso è stata una prova di carattere di cui avevamo bisogno, sapevamo che era l’occasione giusta per muovere la classifica e toglierci l’amaro in bocca che ci portavamo dietro dalla sconfitte precedenti. Abbiamo espresso il nostro miglior gioco, grazie anche ai nostri coach che avevano preparato la gara nei minimi dettagli».

 

Ora arriva Arno Volley: «Ci aspetta una partita non facile: la forza e la coesione del gruppo che rappresentano il nostro marchio di fabbrica non mancheranno. Come sempre scenderemo in campo per divertirci e per dare il massimo davanti al nostro pubblico».

 

La classifica dopo il quinto turno (1a e 2a accedono ai playoff; le ultime 4 retrocedono in C): Arno Volley, Portomaggiore 14; La Spezia 12; Pallavolo Bologna 11; San Giustino, Volley Forlì 10; 4 Torri Ferrara 7; Volley Laghezza, Perugia, Pontedera 6; Energia Fluida Cesena 3; Città di Castello 2; Monteluce Perugia 1; San Marino 0.

 

 

 

Volley Club Cesena

Ufficio stampa

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'