In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Faventia-Bagnolo 6-0

Calcio a 5 Serie B – Penultima d’andata

07/12/2019


Faventia-Bagnolo 6-0

A.P.D. Faventia 2019-2020


 

 

 

 

Il “mistero salvezza” si infittisce. Dopo la penultima d’andata, guardando la classifica dal basso verso l’alto, ci sono 7 squadre in 3 punti. L’obiettivo è evitare gli ultimi due gradini, Bagnolo si ritrova con un solo margine di lunghezza sul penultimo posto.

Poco da dire sul ko dei gialloneri a Faenza. Se vogliamo numericamente severo il 6-0 finale (pali di Barbieri e Massaro nel primo tempo chiuso 3-0), nel contesto comunque di una “giornata no” del Bagnolo purtroppo già vista in questa stagione, anche se non di recente. I tre portieri di movimento nella ripresa (Baldini, Massaro e Tagliavini), schierati già al 3’ sul 5-0, portano occasioni ma non la rete della bandiera. Nota lieta il debutto in Serie B, nel finale, del classe 2001 Domenico Carlucci.

Sabato prossimo ultima d’andata: scontro diretto contro il Cesena, che comanda il gruppetto delle “sette sorelle” attualmente invischiate nella lotta salvezza.

 

Faventia-Bagnolo 6-0

Marcatori: 4' pt Hassane, 9' pt Pozzovivo, 12' pt Santaliestra, 3' st Grelle, 4 st Grelle, 11' st Hassane.

Faventia: Carpino, Matteuzzi, Martin Ramirez, Piallini, Pozzovivo, Cuadrado, Zanoni, Santaliestra, Grelle, Maccolini, Hassane, Pagliai. All. Placuzzi.

Bagnolo: Venturi, Baldini, Rolo Gonzalez, Lopez Grana, Carlucci, Beatrice, Massaro, Tagliavini, Maretti, Barbieri, Giovanetti, Zaccone. All. Grossi.

Note: Ammoniti:  Grelle, Cuadrado (F). Falli:  3-1 primo tempo,  0-1 secondo tempo.

 




Bagnolo sul campo del Faventia terzo in classifica

06/12/2019


Bagnolo sul campo del Faventia terzo in classifica

Un Bagnolo in trend positivo (2 vittorie, 2 pari e 1 ko nelle ultime cinque gare) è atteso nella penultima d’andata da un Faventia attestato in piena zona play off.

Si gioca al PalaCattani di Faenza, calcio d’inizio alle ore 15 di sabato 7 dicembre.

Ossigeno puro per la classifica, i tre punti ottenuti dai gialloneri contro l’Eta Beta sabato scorso, ma non ci si può certo adagiare sulle tre lunghezze di margine sul penultimo posto. L’avversario di turno parla con la classifica, il Faventia è terzo, appaiato al Miti Vicinalis, ed è reduce dal successo esterno sull’Aposa. Non vince in casa da due turni (sconfitta contro il Miti e pari con la Pro Patria), ma è pur sempre l’unica formazione che è stata sin qui in grado di togliere punti alla capolista Mestre, battendola oltretutto in casa sua.

Insomma, tanto per cambiare di facile non ci sarà nulla.

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'