In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | C.S.I.

Finale Coppa delle Coppe CSI Cesena

U.S. Mercatese 1931–San Cristoforo 1985(2 –2)6 –3 d.t.r.(Salva, Ruggeri/Cappelli)

18/06/2019


Finale Coppa delle Coppe CSI Cesena

Gara  molto  equilibrata  e  ben  giocata  da  entrambe  le  formazioni.  Sblocca  il  risultato  Marco Amaducci del San Cristoforo al 30’ del primo tempo senza che fino adallora  ci  siano  state notevoli occasioni da gol. Pochi i tiri in porta e fuori misura a testimoniare un equilibrio di gioco che porta a concludere il primo tempo sul misero vantaggio di una rete per il San Cristoforo.Ripresa arrembante della Pol. Mercatese che va in rete al 7’ minuto con Jonathan Ugolini per poi ribaltare il  risultato e  passare in vantaggio alla mezz’ora con Matteo Garavini. Non ci sta a perdere il San Cristoforo che comincia a tamburellare la difesa avversaria fino a raggiungere, a quatto minuti dalla fine l’agognato pareggio. Gara che si conclude sul due a due per poi passare direttamente  alla  lotteria  dei  tiri  di  rigore,  some  previsto  dal  regolamento,  senza  disputare  i tempi supplementari.Stremati dalla rincorsa al pareggio i giocatoridel San Cristoforo sbagliano i primi due tiri mentre non  falliscono  mai  i giocatori della  Mercatese.  Il  risultato  finale  di 6 –3,  dopo  o  tiri  di rigore, consegna alla U.S. Mercatese 1931 l’ambita Coppa delle Coppe 2019 e l’iscrizione nell’albo d’oro della manifestazione



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'