Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Atletica

Fratellanza all’assalto dei tricolori Junior/Promesse

11/06/2021

Fratellanza all’assalto dei tricolori Junior/Promesse

E' giunto il momento della prima grande rassegna stagionale dedicata alle gare valevoli per i campionati italiani individuali. Dopo il prologo dello scorso weekend dedicato alle Prove Multiple, infatti, saranno ancora una volta Junior e Promesse a scendere in pista per la rassegna dedicata a tutte le singole specialità. Teatro di questa tre giorni sarà ancora una volta Grosseto che lo scorso settembre aveva già ospitato l'edizione 2020 di questa manifestazione.

Junior, Frattini e Vercalli cercano conferme

Tante frecce all'arco della Fratellanza a partire dai più giovani, gli Under 20, dove Giovanni Frattini e Francesca Vercalli saranno chiamati a difendere il titolo invernale conquistato rispettivamente nel giavellotto e negli 800 metri. Se per il romagnolo la concorrenza rimane distante, almeno sulla carta, per la reggiana che veste i colori gialloblù non sarà certo semplice perché il parterre di rivali rimane agguerrito e con anche atlete che, come successo a febbraio, dispongono di tempi di accredito migliori. Sempre per la categoria Junior, poi, occhi puntati su Giulia Cassanelli già in gara domani nell'asta e assieme a lei vedremo impegnate Alessandra Morandi e Anna Vientardi sui 400. La giornata si chiuderà poi con i 3000 metri che vedranno al via Francesca Badiali e Alessandro Pasquinucci, chiamato a misurarsi con i più grandi dopo aver vinto lo scorso ottobre il titolo Allievi sulla distanza.

Nella giornata di sabato, invece, vedremo ancora una volta Badiali e anche Gian Marco Ronchetti impegnati nelle siepi, mentre lo specialista delle multiple Yoro Menghi, reduce dall'argento nel Decathlon dello scorso weekend, si cimenterà nel lungo e nel giavellotto. Per i lanci in gara anche Camilla Montemarano nel martello. Nella giornata conclusiva di domenica, invece, prima Junior in gara è Letizia Gavioli nella marcia poi sarà la volta di Evan Incalza nel disco, di Benedetto Tincani nell'alto e di Lucy Omovbe che nel peso cerca di confermarsi alle spalle delle primissime. Nel pomeriggio, invece, di nuovo in pista Alessandro Pasquinucci sui 1500 metri.

Seguici su Facebook: ATLETICA EMILIAROMAGNA

 

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'