In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Fratta Terme - Civitella - 3 - 2

10/02/2019


Fratta Terme - Civitella - 3 - 2

23a giornata Promozione Girone D


Data: 10/02/2019  Ora: 14:30

Fratta Terme - Civitella: 3 - 2
Reti: 27' Andreoli (F) , 43' Chiarini (F) , 7' Cisterni (F)

Fratta Terme: Ballestri, Mazzotti, Bendoni, Scantamburlo, Tassani, Urban, Chiarini, Boccali, Cisterni (65' Ancarani ), Leoni, Andreoli (75' Gallo )
A disposizione: Altini, Rinaldini, Venturi, Gardini, Branchetti, Mancini, Caselli
All: Marco Prati

Civitella: Fiumi, Dene, Bellavista, Poletti, Mosconi, Prati, Campacci (87' Valli ), Ranieri, Marcucci (80' Bance ), Monti, A. Rossi (55' Zaccarelli )
A disposizione: Urbini, Kaukou, Ricci, R. Rossi, Pellegrino, Giunchedi
All: Claudio Pressi

Arbitro:

Note: Ammoniti: Fratta Terme Urban (10'), Mazzotti (52'), Scantamburlo (90') Civitella Prati (17'), Campacci (87'), Ranieri (60'), Marcucci (48'), A. Rossi (32')
Espulsi: Fratta Terme Gallo (91')Civitella Mosconi (48')
Angoli: 8 - 3
Recuperi: 1° t: 1' 2° t: 4'
Campo: "Spazzoli V" - Fratta Terme
Spettatori: 250
Fratta-Civitella non è mai una partita come le altre. Posizioni di classifica deficitarie, costringono entrambe le squadre a rimanere guardinghe ed aspettare la prima mossa. La Fratta ha comunque il pallino del gioco ed al 7' passa in vantaggio con un gran colpo di testa di Cisterni su assist di Boccali. Un minuto dopo però, disattenzione difensiva di Urban che spinge un avversario dentro l'area quando la palla era già nelle mani di Ballestri. Rigore di Monti e pareggio. I Termali continuano a spingere sull'acceleratore e Andreoli, imbeccato da un passaggio filtrante di Cisterni raddoppia. I tre attaccanti si trovano a meraviglia e l'assist per il terzo gol di Chiarini al 43' arriva questa volta da Andreoli. Sul punteggio di 3-1 le squadre vanno al riposo. La ripresa riprende con gli ospiti frastornati e la Fratta sugli scudi. Dopo 30 secondi, Boccali serve Andreoli il cui diagonale esce di un niente alla destra di Fiumi. Il Civitella resta in dieci per l'espulsione diretta di Mosconi, i padroni di casa però non ne approfittano ed arretrano troppo. Il Civitella prende coraggio e su punizione dal limite di Marcucci al 80' accorcia le distanze. Ancarani, nel frattempo si divora due nitide occasioni che avrebbero consacrato il risultato, ma i bianco-verdi riescono a contenere le folate offensive del Civitella sino al 94', quando il direttore di gara decreta dopo 4 minuti di recupero la fine della partita e la vittoria importantissima della Fratta

Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'