Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal | Dilettanti | Serie C1

Futsal Club Castello vs Young Line 3-3

La pallida luce del pareggio

Pagina 1 di 1

29/09/2014

Futsal Club Castello vs  Young Line 3-3

Andrea Balducci

 

Castel Bolognese, 27 settembre 2014 - Come una maledizione, si ripete la scena dell'ultima partita col Castello: al 1', errore difensivo degli ospiti, Townsend intercetta la palla e vince l'uno contro uno con Masetti. Per dieci, eterni, minuti, calano le tenebre sulla Young Line. La difesa inconsistente e l'attacco atterrito (il solo Badahi si affaccia in area avversaria) procurano ai biancoblu uno svantaggio sconcertante: 3 a zero allo scoccare del 10'. La seconda pugnalata è inferta da Benedetti, al 7': diagonale rasoterra, Bandini trae in inganno il portiere e la palla entra. Dopo tre minuti è il giovanissimo Jebrane (un 99') a scavalcare astutamente la difesa con un pallonetto. Eppure, quando sembrava che tutto fosse perduto, la Young Line riprende in mano il proprio destino. Le ultime apparizioni del Castello nell'area di Masetti sono del 12': poi, la direzione di gioco s'inverte definitivamente. Ferrini, mina vagante, ha come unico vero rivale Roncassaglia, così come Bandini e Balducci. La Young line si sbilancia in attacco, imprimendo alle propria manovre una foga agonistica impossibile da contenere per la difesa locale, pur serrata a proteggere il tesoretto. Minuto 18': Bandini, sopraggiunto in velocità, esplode un tiro rabbioso che s'infila nell'incrocio dei pali. E' il terzo giovane a centrare la porta, su un totale di quattro goal realizzati. Non c'è più spazio per il gioco su ripartenza dei locali: ancora Bandini, poi Beltrani e Valvieri irrompono nella metà campo avversaria. Al 27' è la cannonata centrale di Balducci a raddoppiare i goal. Un minuto dopo è Gelimeri a meritare gli applausi dei presenti: defilatissimo sulla destra, con un diagonale impossibile infila la palla sul secondo palo. L'ultima azione, al 30', è del Castello, che spera in un provvidenziale allungo, subìto l'incredibile recupero degli ospiti. La ripresa si apre dunque con un risultato neutro: palla al centro, tutto da decidere. L'arrendevolezza di inizio partita contrasta nettamente con la successiva, ferma, determinazione della Young Line ad imporsi. Al 2' Ferrini travolge tutti i difensori, tira, respinta del portiere; Bandini recupera, ma nulla da fare. Il pivot imolese non si arrende, ma la sorte non è dalla sua. All'8' Benedetti coglie di sopresa la difesa, ma perde l'uno contro uno con Masetti. Ancora i biancoblu, ancora tante occasioni da goal create: se non è Rocassaglia a parare, è il palo a metterci lo zampino. Tentano Badahi, poi Ricciardelli e Gelimeri. Al 15' il palo spegne gli entusiasmi di quest'ultimo. Il Castello, costretto nella propria metà campo, appare nell'area imolese al 23': tiro, fuori. Data l'infruttuosità delle molteplici azioni offensive, la Young Line confida nel rigore, concesso per fallo su Gelimeri: 24', Ferrini s'incarica, ma prende un palo pieno. Indefessa, la squadra biancoblu continua a provare: da distanza ravvicinata Balducci viene parato e il tiro di Valvieri costringe il portiere a una presa in volo. Gli ultimi minuti sono concitati: Castello avanti, Resta para con sicurezza; mischia in area locale, il portiere si fa scudo della sfera. A Ricciardelli spetta l'ultimo tiro: parato. Nonostante la Young Line usi l'artiglieria pesante, la porta del Castello rimane stregata nel secondo tempo: merito della prestazione eccellente dello 'stregone' Roncassaglia. Evidenti problemi in fase di avviamento per la Young Line: i potenti cavalli nel motore non bastano.

FUTSAL CLUB CASTELLO - YOUNG LINE CALCIO A 5:   3 - 3

YOUNG LINE: Beltrani, Balducci, Gelimeri, Valvieri, Moustadrif, Romagnoli, Ferrini, Ricciardelli, Masetti, Bandini, Badahi, Resta. All. Vanni.
F. C. CASTELLO: Roncassaglia, Taddeo, Mongardi, Benedetti, Camurani, Cioffi, Zaniboni, Maski, Tonwsend, Jebrane, Beqiri, Colombo. All. Ghera.
RETI: 1' Townsend, 7' Benedetti, 10' Jebrane, 18' Bandini, 27' Balducci, 28' Gelimeri.
AMMONITI: Zaniboni, Gelimeri, Bandini, Valvieri.

ESPULSI: Camurani.

ARBITRI: sig. COLOMBO di Modena e sig. BENETTI di Reggio Emilia.
 
Prossimo turno - CAMPIONATO (04/10, ore 18.30 a Imola, Palestra Cavina) :  YOUNG LINE CALCIO A 5 - FUTSAL PONTE RODONI ASD


Stefania Avoni
Ufficio Stampa YLC5

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'