In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Futsal sammarinese: tornano al successo le ragazze, colpaccio Faetano

esiti 7a giornata Camp. Sammarinese + femminile

19/11/2019


Futsal sammarinese:  tornano al successo le ragazze, colpaccio Faetano

San Marino Academy 2019-2020 C5 Reg. Femminile


Tre punti esterni per le ragazze della San Marino Academy, che espugnano il campo del Bagnolo e si rilanciano in campionato dopo il k.o subìto nel turno precedente ad opera del Futsal Imola. Padrone di casa avanti a metà primo tempo ma raggiunte prima del cambio campo dalle ragazze di Selva, a segno con la solita Cabrera. In avvio di ripresa Fratti conquista e trasforma un calcio di rigore che vale il momentaneo 1-2, poi riequilibrato dall’autorete di Balacchi. Cabrera e Fratti, però, hanno altri colpi da sparare: sono infatti loro due - rispettivamente - a riportare avanti la San Marino Academy e a mettere in cassaforte il successo della squadra biancoazzurra, ora a quota 7 in classifica.

 

Parlando di Campionato Sammarinese, prosegue la stagione magica del Faetano, che si prende un altro scalpo prestigioso – quello della Folgore - proteggendo così la seconda posizione dagli attacchi di Domagnano e Juvenes-Dogana, impegnate in gare più agevoli, classifiche alla mano. Gli uomini di Penserini superano a pieni voti anche l’esame giallorossonero, chiudendo il primo tempo sul minimo vantaggio e poi incrementando la produzione offensiva nella ripresa, quando arrivano anche due marcature della formazione di Falciano, non sufficienti, però, ad evitarle la prima sconfitta in campionato.

 

È il solito Alex Mattioli a firmare l’1-0 che chiude il primo tempo. Nella ripresa, l’ex Cesena si incarica anche del raddoppio, mentre Sergio Carlucci del tris, prima che la Folgore provi a rientrare in partita con l’acuto di Thomas Felici. Il Faetano non si lascia spaventare, e anzi chiude a doppia mandata il successo proiziando l’autorete di Menghini. Chiude la gara, senza modificarne il verdetto, il gol di Nicola Giorgini.

 

La prima sconfitta in campionato della Folgore diventa un assist al bacio per il Tre Fiori, che supera senza problemi la prova San Giovanni e si issa a quota 18 punti, gli stessi della squadra di Traviglia, sempre davanti a quella di Michelotti, però, per la vittoria ottenuta nel primo dei due scontri diretti. I gialloblù mettono ampiamente al sicuro la vittoria già nella prima frazione di gioco, chiusa sul punteggio di 5-0 grazie ai centri di Nicolas Rossini, Lorenzo Boschi (doppietta), Michael Simoncini e Marco Cupi, quest’ultimo a segno su rigore. Nella ripresa il Tre Fiori completa la goleada con altre due fiammate, a firma di Cupi e di Paolo Verri, inframezzate dall’unico gol rossonero, quello di Davide Serra.

 

Alle spalle della coppia di testa continua a filare col vento in poppa La Fiorita, che batte 5-2 la Virtus grazie alla tripletta di Bernardi e ai centri di Pietro Leone e Samuel Toccaceli. Per la squadra di Acquaviva, caduta dopo due vittorie consecutive, i due gol di serata sono di Stefano Semprini e Filippo Tamagnini. Di là, ancora un successo per il Fiorentino, al secondo incrocio consecutivo con il Pennarossa, stavolta superato con uno scarto meno ampio rispetto a quello di una settimana fa. Anzi è la squadra di Casadei a trovare per prima il vantaggio: corre il 20’, infatti, quando Paride Renzi mette la propria firma sull’1-0 biancorosso, presto vanificato dall’acuto di Andrea Paoletti. Lo stakanovista del gol Danilo Busignani trova il modo di far chiudere la prima frazione in vantaggio al Fiorentino, che incrementa ad inizio ripresa con Domenico Di Paolo, salvo subire – causa autorete di Alessandro Casadei – la seconda marcatura del Pennarossa. Altri due gol di Di Paolo, messi a segno a cavallo della metà della frazione, assicurano alla schiacciasassi rossoblù la salita a quota 21 punti (su 7 gare), per nulla messa in discussione dalla rete finale di Filippo Macina.

 

Pennarossa che, suo malgrado, registra il progressivo ampliarsi del ritardo dalla zona play-off, sempre presidiata da La Fiorita; nell’altro girone, il Domagnano resta in scia alla Juvenes-Dogana grazie al secondo 7-0 consecutivo inflitto alla Libertas, superata con lo stesso punteggio di sette giorni prima. Stavolta apre la produzione giallorossa Michele Giuliani, raggiunto nel tabellino, prima del cambio campo, da Manuel Bollini e Mirko Piscaglia. Nella ripresa la goleada dei ragazzi di Mussoni si completa con le seconde soddisfazioni personali di Bollini e Piscaglia e con i centri di Eugenio Colombini ed Alberto Menghi.

 

Vittoria che però non permette al Domagnano di avanzare in classifica, perché nel frattempo anche la Juvenes-Dogana fa il proprio dovere nel derby con il Cosmos. Sfida che vede i biancorossoazzurri imporsi nettamente sì, ma soltanto dopo l’intervallo, dato che il primo tempo si chiude con un risicato 1-0 a firma di Davide Zafferani, a segno praticamente al pronti via. La doppietta di Andrea Frisoni e l’autorete di Matteo Zafferani consentono ai ragazzi di Zonzini di condurre in porto un successo che li mantiene all’interno del salottino buono del girone, e sempre con una lunghezza di ritardo dal Faetano.

 

Questo il quadro della 7° giornata di campionato:

 

SQUADRA

SQUADRA

DATA

COPPIA ARBITRALE DESIGNATA

ESITO

LUOGO

La Fiorita

Virtus

18/11

A1: Delvecchio – A2: Tonelli

5-2

Acquaviva

Pennarossa

Fiorentino

18/11

A1: Tura – A2: Notarpietro

3-5

Dogana

San Giovanni

Tre Fiori

18/11

A1: Clementi – A2: Ercolani

1-7

Fiorentino

Domagnano

Libertas

18/11

A1: Tonelli – A2: Delvecchio

7-0

Acquaviva

Juvenes-Dogana

Cosmos

18/11

A1: Notarpietro – A2: Tura

4-0

Dogana

Faetano

Folgore

18/11

A1: Ercolani – A2: Clementi

4-2

Fiorentino

 

Queste invece le classifiche dei due gironi:

 

 

CLASSIFICA GRUPPO A

 

 

 

CLASSIFICA GRUPPO B

 

21

FIORENTINO

7

 

18

FOLGORE

7

13

FAETANO

7

 

18

TRE FIORI

7

12

JUVENES-DOGANA

7

 

15

LA FIORITA

7

10

DOMAGNANO

7

 

6

PENNAROSSA

7

6

VIRTUS

7

 

3

COSMOS

7

3

SAN GIOVANNI

7

 

0

LIBERTAS

7

 


FSGC | Ufficio Stampa



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'