Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

G.S. Bagnolese vs U.S. Fiorenzuola 2-2

In 9 contro 11 il Fiorenzuola riprende la Bagnolese: è 2-2, un punto di cuore immenso

07/03/2021

 

 

 

Bagnolese-Fiorenzuola2-2

Bagnolese: Auregli, Capiluppi, Davide Calabretti, Faye, Bertozzini, Scappi, Cuoghi (42' st Notari), Leonardi (33' st Silipo), Tzvetkov (40' st Montali), Scarlata (18' st Pane), Mhadhbi. A disposizione: Ferrari, Dembacaj, Marani, Riccelli, Fumi. Allenatore: Gallicchio.

Fiorenzuola: Battaiola, Perseu (8' st Crotti), Guglieri, Zaccariello, Cavalli, Ferri, Michelotto (31' st Potop), Stronati, Oneto (8' st Arrondini), Bruschi, Esposito. A disposizione: Ghidetti, Romeo, Facchini, Marmiroli, Hathaway, Saia. Allenatore: Tabbiani.

Arbitro: Silvera di Valdarno (Madzovski di Bolzano - Palermo di Pisa).

Reti: 4' pt Ferri, 11' pt e 3' st Leonardi, 42' st Bruschi.

Note: Espulsi nel Fiorenzuola Esposito al 19' st e Cavalli al 29' st entrambi per somma di ammonizioni. Ammoniti l'allenatore Gallicchio, Capiluppi e Scappi della Bagnolese, Zaccariello e Guglieri del Fiorenzuola. 

 

 

Bagnolo in Piano (Reggio Emilia). La prima doppietta in assoluto in Serie D di Luca Leonardi fa accarezzare alla Bagnolese il successo contro una big, ma il Fiorenzuola ridotto in nove uomini non molla e si salva nel finale con una gran giocata del capocannoniere del girone Nicolò Bruschi. Tornano a muovere la classifica dopo due sconfitte di fila i rossoblù reggiani, mentre gli ospiti piacentini mantengono inalterato il ritardo dall'Aglianese capolista. Senza gli infortunati Cocconi e Formato mister Claudio Gallicchio lancia Scarlata alla sua prima da titolare, mentre il tecnico Luca Tabbiani è privo dello squalificato Olivera e degli infortunati Colantonio e Carrara. La Bagnolese inizia col 4-4-1-1 con Leonardi alle spalle di Tzvetkov, mentre il Fiorenzuola sfodera il consueto 4-3-3 col tridente Michelotto-Oneto-Bruschi. Pronti via piacentini già in vantaggio col corner di Bruschi, sul quale in piena area Ferri gira in rete di testa anticipando Capiluppi. Pareggio praticamente immediato dei padroni di casa con un traversone di Mhadhbi alzato in area da Zaccariello, la sfera ricade nei pressi del secondo palo dove Leonardi insacca con un sinistro al volo. Botta e risposta nel giro di un minuto con una girata dal limite dell'area di Scarlata che Battaiola blocca a terra al 26', mentre al 27' il gran tiro di Stronati dalla distanza si stampa contro l'incrocio dei pali. Sul finire della prima frazione è Auregli a tenere a galla la Bagnolese, con un autentico prodigio sull'inzuccata ravvicinata di Stronati. In apertura di ripresa la Bagnolese rovescia il punteggio con un'azione tutta di prima Scarlata-Tzvetkov-Leonardi, con quest'ultimo che penetra in area e fredda Battaiola in uscita. Secondo giallo per Esposito e dal 19' ospiti in dieci uomini, mentre Capiluppi di testa al 27' non sfrutta da buona posizione. Nei locali stringe i denti Scappi che dal 28' gioca con una vistosa fasciatura intorno al capo, un giro di lancetta più tardi secondo giallo anche per Cavalli ed ospiti in doppia inferiorità numerica. Ma nell'unico pericolo creato dal Fiorenzuola nella ripresa ecco il pareggio definitivo, con la gran giocata di Bruschi che al 42' da posizione defilata s'inventa una conclusione a mezza altezza. Ma gli ospiti credono addirittura nel colpaccio, con l'ultimo assalto di Zaccariello sventato in corner da Auregli. Al triplice fischio c'è un po' di tensione sia sul rettangolo di gioco che in tribuna, ma il tutto rientra poi immediatamente alla normalità. 

 Luca Cavazzoni
GS Bagnolese

--------------------------------------------------------

 

 

G.S. Bagnolese vs U.S. Fiorenzuola 2-2 

 

Bagnolese: Auregli; Capiluppi; Calabretti; Faye; Bertozzini; Scappi; Cuoghi (85' Notari); Leonardi (77' Silipo); Tzvetkov (83' Montali); Scarlata (63' Pane); Mhadhbi. All. Gallicchio

 

U.S. Fiorenzuola: Battaiola; Perseu (52' Crotti); Guglieri; Zaccariello; Cavalli; Ferri; Michelotto (75' Potop); Stronati; Oneto (52' Arrondini); Bruschi; Esposito. All. Tabbiani 

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'