In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Giovanili

Giovanili RBR, un successo e due ko

15/02/2019


Giovanili RBR, un successo e due ko

 

Una vittoria e due sconfitte nelle partite settimanali che coinvolgono le squadre RBR. Turno di riposo di campionato per l’Under 15 di coach Di Nallo, mentre a giocare sono state l’Under 18 di Padovano e l’Under 16 di Bernardi. Per i Titans Under 18 è arrivata una sconfitta casalinga con la Rucker San Vendemiano, un ko che ha preso corpo nel secondo tempo dopo che nel primo Felici e compagni erano stati quasi sempre in vantaggio. Per l’Under 16 invece una vittoria e una sconfitta. Prima è arrivato il ko, ma gli avversari erano la seconda della classe, Forlì (12 vinte e 2 perse). Poi l’importantissimo successo casalingo con la Vis Ferrara, che mantiene gli Angels/RBR in corsa per un quinto posto che dà accesso alla fase interregionale.

 

U18

Pallacanestro Titano ko con San Vendemiano nella terza gara della seconda fase. Il break che spacca in due la partita prende corpo nel secondo tempo. Prima, per tutti i 20 minuti iniziali prima dell'intervallo, i sammarinesi erano stati lungamente in testa. Una tripla di Mazza (che poi uscirà per infortunio) e un canestro di Semprini sono il segnale di un buon avvio Titans/RBR, che dopo il 5-0 resteranno in vantaggio per tutto il primo periodo, chiuso sul 16-13. Nel secondo quarto si viaggia sempre con San Marino che ha in dote un piccolo vantaggio. A 3'15” dalla conclusione del periodo una schiacciata di Felici vale il 28-23, ma a un minuto dalla sirena ecco il primo sorpasso ospite sul 29-30.

 

Di ritorno dagli spogliatoi arriva il break veneto di 12-2 che manda il match sul 30-42. Si va anche a -13, coi Titans che però con orgoglio cercano di rientrare a fine quarto rimettendo tutto in gioco (42-49). A inizio quarto periodo San Vendemiano scatta di nuovo e oltrepassa la doppia cifra di margine (43-57), chiudendo nei fatti il match nonostante l'ultimo tentativo di rientrare dei nostri ragazzi. Finisce 67-77.

 

PALL. TITANO/RBR – RUCKER SAN VENDEMIANO 67-77

 

TITANO/RBR: Giovannini 2, Coralli 3, D. Buo, Pierucci 6, Palmieri, Mazza 3, Fiorani 5, Campajola 3, A. Buo, Semprini 14, Felici 27, Botteghi 4. All.: Padovano.

Parziali: 16-13, 29-30, 42-49, 67-77.

 

U16

 

 

Prestazione non brillante per gli Angels, che perdono in casa della corazzata Oneteam Forlì. Gli ospiti resistono fino all'intervallo, poi crollano sotto i colpi di Zambianchi e Creta. I gialloblù non sono sempre attenti in difesa e faticano ad arginare lo strapotere fisico e tecnico di alcuni forlivesi. In attacco risulta difficile trovare buoni tiri contro le zone proposte dai padroni di casa che possono nel terzo quarto allungare fino al +20. Gli Angels nonostante la sconfitta restano in corsa per il quinto posto, ultimo disponibile per accedere alla fase interregionale.

 

PALL. 2015 FORLÌ – ANGELS SANTARCANGELO/RBR 73-52 

 

FORLÌ: Zambianchi 24, Maltoni 2, Bandini 8, Mistral 8, Creta 16, Gardini, Sampieri, Baroncini 4, Serra, Scarpellini 10, Monticelli 1, Dini. All. Barbara, ass. Abbondanza. 

 

SANTARCANGELO/RBR: Ricci 2, Carletti ne, Mulazzani, Scarponi 22, Vettori 4, Nuvoli 2, Mancini 11, Pasquarella, Rossi 5, Magnani 6. All. Bernardi, ass. Di Nallo. 

Parziali: 15-14, 39-34, 63-41, 73-52.

 

 

Meritata vittoria per i ragazzi di coach Bernardi contro la Vis Ferrara, squadra fisicamente prestante che mette in campo molti più centimetri dei romagnoli. I padroni di casa partono forte con un inarrestabile Scarponi e vanno subito avanti (+6 dopo 10'). La difesa di Santarcangelo è sempre intensa ed attenta, in attacco le scelte sono giuste e il vantaggio aumenta gradualmente (+10 all'intervallo). Nella ripresa Rossi lotta nel pitturato (doppia-doppia con 11 punti e 11 rimbalzi) e Mulazzani punisce dalla lunga distanza la zona dei Ferraresi (6/13 da tre per il play gialloblù). Nell'ultimo quarto i padroni di casa possono controllare la gara senza troppe difficoltà, chiudendo il match con un netto +23.

 

ANGELS SANTARCANGELO/RBR – VIS FERRARA 80-57 

 

SANTARCANGELO/RBR: F. Ricci 5, Carletti, Mulazzani 19, Scarponi 31, F. A. Ricci 3, Piacente, Nuvoli 2, Mancini 4, Pasquarella, Rossi 11, Magnani 5. All. Bernardi, ass. Di Nallo. 

 

FERRARA: Dalpozzo, Cristofori, Lesdi 18, Galliera Ricci 5, Bergamini, Mica 2, Sfarzi, Husam 3, Ndiaye, Ticic 8, Gibertini 11, Baraldo 10. All. Giuliani, ass. Bottoni. 

 

Parziali: 24-18, 44-34, 64-48, 80-57.

 

#playlikeahero

Area Comunicazione RBR



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'