In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Motori

GP d'Austria - MotoGp : 1° Andrea Dovizioso, 5° Valentino Rossi, 7° Danilo Petrucci

di Ivano Pasqualino

16/08/2020


GP d'Austria -  MotoGp : 1° Andrea Dovizioso, 5° Valentino Rossi, 7° Danilo Petrucci

foto Gianni Vanacore


 

Seguici su Facebook: MOTORI EMILIAROMAGNA

 

 

 

Dopo l’annuncio del divorzio dalla Ducati, Dovizioso reagisce alla grande vincendo la sua prima gara della stagione nel GP d’Austria. Mir chiude al secondo posto davanti a Miller. Rossi è la migliore Yamaha, 5° al traguardo. Incidente al 9° giro tra Morbidelli e Zarco: la Yamaha di Franco vola ad alta velocità e sfiora la testa di Rossi, salvo per miracolo. I piloti stanno bene, al momento i primi esami strumentali escludono fratture per l’italo-brasiliano

 

 

Si dice che il miglior modo per risolvere una questione rimasta aperta tra moglie e marito, a volte, sia presentarsi a casa con un bel mazzo di rose rosse. Andrea Dovizioso, che il rosso ce l’ha ben impresso sulla moto e sul cuore, ha deciso di chiudere un weekend caratterizzato dal divorzio con la Ducati con una stupenda vittoria. È vero, il Red Bull Ring è un tracciato tradizionalmente favorevole alla casa di Borgo Panigale, che qui è imbattuta dal 2016 (quinta vittoria consecutiva). Ma questa vittoria ha un sapore speciale, perché dimostra la forza d’animo di un pilota che si è sentito sottovalutato. Nel 2021 non sarà più vestito di rosso, ma Dovizioso può comunque dimostrare di essere ancora DesmoDovi da qui al termine della stagione: salutare la Ducati con un titolo mondiale (dopo tre secondi posti consecutivi dietro Marc Marquez) sarebbe il finale perfetto di questa storia d’amore. Mir chiude il GP al secondo posto, dopo aver superato Miller all’ultimo giro (l’australiano aveva consumato tutta la gomma nei precedenti giri). Binder porta la KTM al quarto posto, chiudendo davanti a Rossi. Il leader del Mondiale, Fabio Quartararo, chiude all’ottavo posto.

 

1 nuovo post

 

MotoGP, l'ordine di arrivo

1    A. DOVIZIOSO    28:20.853

2    J. MIR    +1.377

3    J. MILLER    +1.549

4    B. BINDER    +5.526

5    V. ROSSI    +5.837

6    T. NAKAGAMI    +6.403

7    D. PETRUCCI    +12.498

8    F. QUARTARARO    +12.534

9    I. LECUONA    +14.117

10    M. VINALES    +15.276

Fonte Sky Sport

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'