In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Gramsci Pool Reggio E. - CAF ACLI Stella 3-2

Ancora 3 a 2 ma con un solo punto per la Stella

03/02/2019


Gramsci Pool Reggio E. - CAF ACLI Stella 3-2

 

Campionato nazionale Pallavolo femminile serie B2 girone E

Sabato 2 febbraio 2019
Gramsci Pool Reggio E. - CAF ACLI Stella 3-2  (18-25, 19-25, 25-11, 25-19, 15-5)

Tabellino
Gramsci Pool: Sghedoni 4,  De Kunovicm 18, Scardigli 2, Grassi 4, Conte 11, Campi 7, Gaiuffi 5,  Righelli 3, Correri lib., Canossini 0, Ronzoni 0 – all. Caffagni
Caf Acli Stella: Ambrosini 0, Cicoria 2, Gugnali 14, Bologna 4, Francia10, Costantino 9, Mazza 9, Bigucci 0, Bianchi 0, Bascucci ne, Cit ne, Tomassucci ne, Jelenkovich lib1 0, Serafini lib2 0- All. Mussoni
Muri RE   7   St. 11
BV     RE 18   St.  1
BE     RE   9   St   6

Partenza brillante della squadra riminese che conquista i primi due set con una certa disinvoltura lasciando sorpresi i reggiani che discutono animatamente fra di loro.

L’inizio del terzo set pare confermare lo stesso orientamento, subito 3 a 0 per la CAF ACLI STELLA, ma poi inspiegabilmente la squadra prende fiato e lascia l’iniziativa alle reggiane e si parte così con un’altra gara dove CAF ACLI STELLA contrasta fino al 9 a 11 ma poi cede del tutto e lascia via libera al Gramsci Pool che fila liscio fino al 9 a 23 e termina con la conquista del set.

La CAF ACLI STELLA parte bene nel quarto set e cerca di riprendere le fila della partita ma si disunisce di fronte all’aggressività delle reggiane che ora sono compatte e con grande spirito combattivo: mettono soprattutto in difficoltà le riminesi nelle ricezioni e non permettono una valida costruzione del gioco d’attacco (complessivamente saranno 18 i punti validi su battuta della Gramsci Pool).

Non sono state sufficienti le varie sostituzioni operate dal tecnico Mussoni e il tie-breck del quinto set non scuote più di tanto la remissività della squadra che subisce una netta sconfitta per 15 a 5.

Le cose più positive si sono viste quindi nei primi due set e nel fatto che Caf Acli Stella porta in classifica un utile punticino e proprio con lo spirito dei primi due set occorre ripartire nella prossima partita in casa col RUBIERESE VOLLEY, sabato 9 febbraio ore 20,30 al Palastella.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'