In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili

Grande entusiasmo per il giococalcio UISP

16/11/2019


Grande entusiasmo per il giococalcio UISP

 

A due mesi dall'inizio di questa avventura sono già 25 i bambini (più una bambina) iscritti.

Siamo a San Martino, frazione molto vivace abitata da molte giovani famiglie e ormai popolata da tantissimi bambini, però senza un settore giovanile calcistico. 

Così quest'estate Marco Pezzolato, genitore e allenatore chiama Andrea De Vivo, dirigente della Uisp di Ferrara e chiede aiuto per avviare un corso di giococalcio.

In un mese l'allenatore e la uisp si attivano per la promozione e la ricerca degli spazi, che vengono poi trovati nel campetto parrocchiale grazie alla grande disponibilità di Don Marino, il quale ospita anche l'attività di tennis sempre organizzata da Uisp.

Il corso partito ad inizio settembre vede già nei primi allenamenti tanti bambini frequentare il campo, anzi il successo è talmente inaspettato che si aggiungono nello staff Riccardo Pasquali e Giorgio Fabbri oltre al prezioso supporto gestionale di Evelin Pasetti e Rudy Bertocchi. 

Lo scorso sabato 9 novembre, in occasione della festa patronale è stato organizzato un torneo per presentare il progetto alla cittadinanza ed era presente anche Massimiliano Guerzoni, consigliere comunale, che ha espresso grande soddisfazione per l'attività e si è reso disponibile nel sollecitare l'amministrazione nel controllo dell'impianto sportivo comunale di San martino che ad oggi non viene utilizzato dai bambini.

"Il giococalcio è un progetto ed un modello che vogliamo avviare anche in altre realtà" , afferma Andrea De Vivo di uisp, "perché lo scopo è quello di educare allo sport, e quello di imparare giocando, divertendosi". 

L'attività organizzata da Uisp è supportata anche dall'Associazione pro Social e dagli sponsor Riccardo Pasquali s.r.l e Crea Solution Srl. 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'