In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Inizia ufficialmente la stagione del Rimini Calcio a 5

al Flaminio prima giornata di Coppa contro Russi

06/09/2019


Inizia ufficialmente la stagione del Rimini Calcio a 5

 

Ci siamo, inizia ufficialmente la stagione 2019/2020 ed inizia – come al solito – con il primo match di Coppa Emilia. Quest’anno il Calcio a Cinque Rimini.com se la vedrà nel proprio girone con il Russi, il Santa Sofia e il Bellaria: le prime due giornate contro Russi e Santa Sofia (in trasferta) si giocheranno subito nel giro dei prossimi due weekend, mentre l’ultimo match sarà infrasettimanale ad ottobre (data da definire) al PalaFlaminio. Per i biancorossi sarà importantissimo partire sin da subito con il piede giusto, in modo tale da continuare a preparare con serenità l’imminente avvio del campionato e per identificare immediatamente il Flaminio come un fortino, cosa che può giocare un ruolo importante durante la stagione, come prova il fantastico girone di ritorno dello scorso campionato.

L’ambiente è carico e non vede l’ora di iniziare, come dimostra lo stesso mister Gasperoni, alla sua prima esperienza da coach sin da inizio stagione: «La stagione passata si è conclusa con una salvezza meritatissima, arrivata dopo un girone di ritorno faticoso ma emozionante. Quest’anno vogliamo fare qualcosa di più: in coppa andare il più avanti possibile, mentre in campionato dobbiamo conquistare la salvezza preso per poi vedere quali soddisfazioni possiamo toglierci». All’entusiasmo del tecnico biancorosso gli fa eco anche il capitano di lungo corso Davide Timpani: «Siamo molto contenti di iniziare, molto motivati. La preparazione è andata molto bene, avevamo tanta voglia di lavorare e il preparatore – il prof. Fulvio Verdolini – ci ha preparati alla grande. Ci misureremo con il Russi, una neopromossa, e sappiamo che le partite di coppa sono molto utili per amalgamarci, fare gruppo, approfondire qualche schema nuovo, anche su palla ferma. La Coppa Emilia è come sempre propedeutica al campionato e vogliamo fare bene, anche perché è l’esordio stagionale casalingo».

A far compagnia a Davide e ad essere allenati per la prima volta da Fabio Gasperoni, ci sono ovviamente tante facce nuove, come al solito molto giovani, condite però da un graditissimo ritorno. Difatti, torna in biancorosso dopo una buonissima stagione in Serie B al Cesena il portiere Michele Ciappini, classe 1992. Gli altri nuovi innesti sono composti da: Albani Nicola, classe 1979, proveniente dal Futsal Murata; Liistro Alessandro, 1998, in prestito dal Futsal Cesena; Muha Ernildo, 1999, svincolatosi dal Città del Rubicone; Ravaioli Giacomo, 1998, anche lui in prestito dal Cesena; Rizzo Pasquale, 2000, in prestito dal Ceisa Gatteo; Saponi Cristian, 2002, svincolatosi dalla Polisportiva Stella; Serbanoiu Adrian, 1982, proveniente dal calcio a 11. A loro va aggiunto il prolungamento del prestito dal Futsal Cesena per un secondo anno di Matteo Tonetti, classe 1998, che l’anno scorso ha disputato un’ottima stagione. In uscita, invece, è con grandissimo orgoglio che il Rimini.com cede in prestito al Cesena il 2002 Manuel Floris, prodotto del vivaio biancorosso e protagonista di una grandissima stagione passata a giocare fra Under 17 e prima squadra.

I nuovi arrivi hanno colpito favorevolmente il mister nel corso di queste prime settimane, il quale riconosce in loro una grandissima disponibilità al lavoro: «I nuovi arrivati si sono subito integrati bene nel gruppo e hanno voglia di far bene, e questa ovviamente è una grande notizia per me. In questo periodo di preparazione i ragazzi si sono impegnati al massimo per arrivare pronti agli impegni ufficiali, e sono sicuro che daremo battaglia già da questo sabato sul campo di casa contro il Russi». E se anche Timpani mostra positività dopo essersi allenato a stretto contatto con i nuovi, c’è da stare sicuri sul loro valore: «Abbiamo fatto 4 allenamenti in palestra molto intensi, in cui abbiamo notato sin da subito come i nuovi abbiano voglia di mettersi in mostra. Sono ragazzi bravi, molto volenterosi e per il Rimini.com sapere che c’è questo ottimo materiale su cui lavorare è sempre una grande notizia. Vogliamo iniziare con un bel risultato e le premesse ci sono tutte».

 

Michelangelo Bachetti

Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'