Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Intervista a Massimo Morici ex presidente Axys Team

01/06/2021

Seguici su Facebook: DILETTANTI BO


Dopo due anni di assenza dai campi di gioco (nei quali comunque si è giocato ben poco), abbiamo voluto sentire Massimo Morici, presidente dell'Axys Team, che partendo nel 2006 in terza categoria, ha portato la sua squadra fino alla Serie D.

D.- Con il 9° posto in classifica nella prima stagione in Serie D, 2018-19, Lei  Morici e l'Axys avete  praticamente salutato tutti , chiudendo con il calcio giocato. Sono passati  ormai  due anni . Cosa puo' dirci di questa inaspettata decisione  da parte Sua.

R.- Molto francamente, pensavo che con la squadra in Serie D, avrei potuto inserirmi meglio e più velocemente nel territorio. Ma così non è stato, con mia grande delusione. Vorrei però spendere parole di grande stima, invece, per tutte le Società Sportive che in questi ultimi due anni hanno tribolato non poco nello svolgere attività regolare ed assolvere ai vari compiti in serenità. Tra l'incombere della pandemia e l'ansia di rimanere contagiati, insieme ad una condizione di imprevedibilità ed emergenza,  le Società Sportive hanno dimostrato di essere meno "Dilettanti" di quanto si voglia farle passare. A loro mando  un grandissimo plauso  per l'abnegazione con cui hanno affrontato e controllato il Covid in campo e negli spogliatoi, e Roma dovrebbe ringraziarle tutte  ;


D.- Stagione certamente tribolata. Possibile però che Lei non senta il richiamo del campo, del Campionato, delle sfide agonistiche?

R.- Intanto, mi auguro che il peggio della pandemia sia passato, lasciando spazio ad una situazione di estremo controllo e stabilità. Per risponderLe, certo che sento la nostalgia del confronto sportivo, e di  tutte quelle  figure che ne fanno visceralmente, e con competenza,  parte. A volte mi chiedo cosa ne potrò fare dell'esperienza accumulata in tutti questi anni bellissimi, fatti di tante soddisfazioni, poi penso che esiste un tempo per ogni frutto, e probabilmente il mio tempo guarda altrove ;

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'