In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Juventus Under 23-Imolese: 2-2

L’Imolese si abbona al pareggio.

20/09/2020


Juventus Under 23-Imolese: 2-2

 

 

Juventus Under 23-Imolese: 2-2

 

Imolese Calcio 1919: Siano (60’Rossi), Rondanini (70’D’Alena), Pilati (60’Angeli), Rinaldi (60’Cerretti), Carini (60’Boccardi), Ingrosso (70’Masala), Torrasi (70’Alboni), Provenzano (70’Tonetto), Lombardi (60’Morachioli), Sall (80’Mele), Ventola (80’Mattiolo). A disp.: Rossi, Angeli, Cerretti, Mele, Boccardi, Tonetto, D’Alena, Masala, Alboni, Morachioli, Mattiolo. All.: Roberto Cevoli

 

Arbitro: Sig. Michele Giordano (Novara) 

Guardalinee: Lencioni (Lucca) – Torraca (Spezia)

 

Esce ancora il segno ics, terzo consecutivo dopo le trasferte amichevoli contro Cesena e Hellas Verona Primavera, sulla ruota dell’Imolese che nella prestigiosa cornice di Vinovo (TO), contro i pari grado della Juventus Under 23, chiude da imbattuta la fase di preparazione al campionato di serie C 2020/2021. Risultato sostanzialmente giusto nell’analisi dei 90 minuti di gioco complessivi con un primo tempo caratterizzato dalla decisa spinta dei padroni di casa, pur senza eclatanti occasioni da rete, ed una ripresa propositiva dei rossoblù. Ospiti che trovano subito la via del goal al 7’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo dove la deviazione aerea di Rinaldi fa da ponte all’inzuccata vincente di Rondanini (0-1). Lo stesso ex Padova, quattro giri di lancette dopo trattiene vistosamente un giocatore bianconero per la concessione di un penalty che il bomber Brighenti trasforma (1-1). La Juventus ha un buon giro palla, prova una serie di verticalizzazioni e pigia sul pedale dell’acceleratore ma il parziale si chiude senza altre emozioni. Mister Cevoli, come anticipato, alza il minutaggio in campo degli effettivi spostando buona parte della classica maxi girandola di sostituzioni attorno al 70’. Al 51’, però, Ventola su rigore, dopo una serie di strattonate all’interno dell’area sugli sviluppi di un doppio calcio d’angolo, riporta avanti i romagnoli (1-2). Pari, ancora dal dischetto, per i locali con Rondanini che perde la sfera in zona rossa e atterra l’avversario. Il minuto è il 60’ e Rafia impatta (2-2). Ottima Imolese negli ultimi 25 minuti della contesa: spavalda, grintosa, rapida e fantasiosa. Il risultato non cambia più ma il taccuino del tecnico di Rimini si riempie di positive indicazioni utili per quello che sarà il prossimo, imminente, debutto nel torneo.  

 

Marcatori: 7’Rondanini (I), 11’Brighenti (J, rigore), 49’Ventola (I, rigore), 60’Rafia (J, rigore)

 

Ammoniti:

 

NOTE: recupero 0’ pt, 0’ st.

 

Mattia Grandi

Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'