In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

L’UCC Assigeco Piacenza sale in cattedra all’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore

31/10/2018


L’UCC Assigeco Piacenza sale in cattedra all’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore

 

 

PIACENZA - Michele Mondoni responsabile marketing e comunicazione dell’Ucc Assigeco Piacenza ha presentato ieri 30 ottobre 2018 agli studenti del corso di Content Marketing dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza la lezione “La società sportiva come media Company, il caso UCC Assigeco Piacenza". 

 

Negli ultimi anni le società sportive, a tutti i livelli, hanno dovuto cambiare il proprio approccio comunicativo, allargando il proprio staff al fine di creare, gestire e veicolare le notizie e le informazioni per i propri tifosi e appassionati, alla luce dei cambiamenti digitali dei canali di comunicazione. 

 

Mondoni, dopo aver contestualizzato i cambiamenti che negli ultimi 20 anni hanno portato alla trasformazione delle società sportive in media company, ha raccontato la struttura e il piano di comunicazione adottato dall’UCC Assigeco Piacenza per la stagione 2018-19, dal claim #tuttingioco alle varie declinazioni delle notizie sportive e non sportive, diverse per media utilizzato. 

 

Michele Mondoni, responsabile marketing e comunicazione dell’Ucc Assigeco Piacenza: “Siamo diventati una vera e propria media company, perché ora creiamo e distribuiamo autonomamente i nostri messaggi utilizzando gli strumenti digitali a nostra disposizione, dai social media alla newsletter al sito web. 20 anni fa invece non era così, la società sportiva si occupava soltanto della parte agonistica, demandando la comunicazione e la promozione delle proprie attività ad altri soggetti esterni”. 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'