Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley

La Conad Olimpia Teodora Ravenna attende Busto Arsizio nel big match della prima giornata della Pool salvezza

27/02/2021

La Conad Olimpia Teodora Ravenna attende Busto Arsizio nel big match della prima giornata della Pool salvezza

 

 

 

Si apre con lo scontro diretto tra le prime due della classifica della Pool Salvezza la seconda fase del campionato di Serie A2. La Conad Olimpia Teodora ospita infatti la Futura Volley Giovani Busto Arsizio, che la precede di un punto in vetta. Dopo il lungo stop per consentire il recupero delle partite rinviate nella prima fase, la squadra ravennate torna in campo con subito un confronto difficile, dove è fondamentale fare risultato per quella che sarà poi la corsa al primo posto della Pool Salvezza, piazzamento che permette l’accesso ai playoff.

 

Fischio d’inizio alle ore 17 di domani, domenica 28 febbraio, al PalaCosta, rigorosamente a porte chiuse in ottemperanza alle disposizione in merito di Covid-19. Arbitri del match saranno Piera Usai e Andrea Clemente.

Il commento

 

Coach Simone Bendandi introduce così il match e la seconda fase: “Finalmente torniamo a giocare dopo una pausa veramente lunga, ma quest’anno è così e bisogna sapersi adattare e rimanere concentrati. Abbiamo fatto un mese buono a livello di allenamenti e siamo anche riusciti a confrontarci con altre squadre in questo periodo, così da mantenere vive le sensazioni del match vero.

 

Adesso andiamo ad affrontare una partita impegnativa, perché Busto è una squadra di qualità uscita per pochissimo dalla Pool Promozione. Hanno tante giovani interessanti, alcune delle quali avevamo già incontrato l’anno scorso come la Latham che è il loro terminale offensivo più pesante.

 

Al di là della qualità dell’avversario noi però dobbiamo capire che, se vuoi passare questa Pool, devi arrivare primo, quindi ogni partita sarà da affrontare come una finale. Le ragazze hanno una gran voglia di giocare e la nostra qualità secondo me si è alzata, quello su cui dobbiamo migliorare e che è stato il nostro cruccio durante la prima fase è il mantenere la pressione costante durante tutta la durata del match, evitando qualche errore di troppo nei momenti di difficoltà.

 

Bisogna comunque avere sempre pazienza perché non va dimenticato che abbiamo un gruppo molto giovane con tre ragazze che giocano titolari per la prima volta. Dobbiamo continuare a lavorare su molte cose, ma i miglioramenti si sono visti basti pensare alla crescita di rendimento di Rebecca. Abbiamo tante ragazze di talento, c’è bisogno di tempo e noi non abbiamo fretta, però arrivati a questo punto l’obiettivo è fisso, e questo può essere un ulteriore stimolo importante”.

Roster

 

Allenatore: Simone Bendandi.

 

Assistente: Dominico Speck.

 

Palleggiatrici: Morello (1), Poggi (2).

 

Centrali: Assirelli (6), Guidi (8), Torcolacci (9).

 

Attaccanti: Piva (4), Bernabè (5), Monaco (7), Guasti (10), Kavalenka (11), Grigolo (12).

 

Liberi: Rocchi (13), Giovanna (17).

La classifica

 

Serie A2 Pool Salvezza

 

Futura Volley Giovani Busto Arsizio 26^^, Conad Olimpia Teodora Ravenna 25, Itas Città Fiera Martignacco 21, Barricalla Cus Torino 18^^, Geovillage Hermaea Olbia 18^^, Club Italia Crai 16^^, CDA Talmassons 15, Exacer Montale 6^^, Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3.

 

^^ Due gare in più.

Live match

 

Il live score del match è disponibile sul sito della Lega Pallavolo Femminile ( www.legavolleyfemminile.it ) o scaricando l’app “Livescore Lega Volley Femminile”.

 

La diretta streaming del match sarà disponibile, come sempre, su LVF TV ( www.lvftv.com ), con il commento di Marco Ortolani, e sarà inoltre trasmessa in differita su Teleromagna (canale 74 del Digitale Terrestre), martedì sera alle ore 21.

Altre informazioni

 

Notizie, immagini e informazioni sempre aggiornate sulla pagina Facebook “Olimpia Teodora Volley”: https://www.facebook.com/olimpiateodoravolley/ e sul profilo Instagram “olimpia.teodora”: https://www.instagram.com/olimpia.teodora  

 

È possibile consultare calendario, risultati e classifiche sul sito della Lega Volley Femminile: http://www.legavolleyfemminile.it

 

 -------------------

Seguici su Facebook: VOLLEY  EMILIAROMAGNA

 

 

Prendono il via questo weekend i campionati Under 17 e 19 in cui saranno impegnate le squadre della Conad Olimpia Teodora, entrambe inserite nel Girone C emiliano-romagnolo delle rispettive categorie. Dai gironi, composti per vicinanza territoriale, usciranno poi le finaliste a livello regionale. I due gruppi, che comprendono molte delle giovani impegnate anche nel campionato di B2, saranno gestiti di partita in partita a seconda degli impegni, con l’obiettivo pincipale, prima del risultato, di far crescere al meglio le ragazze.

Under 19

Per quanto riguarda l’Under 19, il Girone C Emilia-Romagna è composto da cinque squadre: oltre all’Olimpia Teodora le altre formazioni impegnate saranno Fulgur Bagnacavallo, Cattolica Volley, Idea Volley Santarcangelo e Vtb Pianamiele Bologna.

La stagione della Conad, allenata dallo stesso staff impegnato in Serie B2, con Andy Delgado in panchina e Dmitry Panchenko vice, partirà martedì prossimo, 2 marzo, alle ore 20, in casa, nella palestra di Lido Adriano, contro la Fulgur Bagnacavallo.

Under 17

La squadra Under 17 esordirà questa domenica, 28 febbraio, alle ore 16, fuori casa contro la Future Smart Volley Ferrara. Il Girone C Emilia-Romagna è composto in questo caso da sei squadre: oltre all’Olimpia Teodora e Future Smart Volley Ferrara, Libertas Volley Forlì, Rovelli Morciano, Teodora Mib Service Ravenna e Volley Academy Manu Benelli Ravenna.

La grande novità di quest’anno è un ulteriore rinforzo inserito nello staff tecnico del settore giovanile Olimpia Teodora. Da questa stagione, infatti, la squadra Under 17 (e quella di Serie D, campionato ancora non iniziato) sono affidate al ravennate Alessandro Greco, arrivato in estate alla Conad dopo l’esperienza da vice allenatore in Serie A1 maschile del Porto RoburCosta Ravenna, che va a rendere sempre più solida l’organizzazione delle squadre giovanili, base sulla quale si fonda la società.

“Per me si tratta di un ritorno al volley femminile e questo sarà per me il decimo anno – si presenta il nuovo Coach –. Conoscevo già la struttura di questa società, diventata ancor più solida con l’arrivo di Andy Delgado. Tra l’altro il tutto è una sorta di amarcord perché posso considerare Andy uno dei miei due grandi maestri assieme a Fabio Soli.

Ho avuto la fortuna nella mia carriera di fare tante esperienze e quella con la Serie A1 maschile mi ha permesso di vedere il massimo livello. Ora però ho cominciato questa nuova avventura in una realtà che conosco e che apprezzo e che mi permette, parallelamente, di continuare anche con la mia professione di osteopata. Ho accolto questa nuova opportunatà con grande entusiasmo e questi primi mesi hanno confermato le mie aspettative”.

Greco poi introduce il campionato in partenza: “Ho trovato fin da subito un bel gruppo, ricco di ragazze che ci tengono molto e che hanno dimostrato di lavorare sodo anche in una situazione difficile come quella che abbiamo dovuto affrontare finora, dovendoci allenare per mesi senza giocare.

Il nostro obiettivo quest’anno, al di là del risultato, sarà far crescere queste ragazze il più possibile: sono parte di una filiera che ha come traguardo la serie A2. Naturalmente giocheremo sempre per vincere, ma senza mai dimenticare questo punto fermo. È inoltre molto stimolante avere sempre a disposizione tante ragazze motivate, che arrivano anche da diverse realtà della provincia grazie alle collaborazioni con Castel Bolognese, Faenza e Lugo. Lavorare con il territorio, cercare scambi reciproci che facciamo crescere il movimento è per la nostra società un compito primario e noi ne siamo gli ambasciatori consapevoli. Uno stimolo in più!”

 

 

 

 

OLIMPIA TEODORA S.S.D. A R.L.

Commenti

PUBBLICITA'