Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

La Serie C1 riprende con un girone misto Veneto - EmiliaRomagna

24/03/2021

La Serie C1 riprende con un girone misto Veneto - EmiliaRomagna

Seguici su Facebook: FUTSAL EMILIAROMAGNA

Non potendosi disputare un girone con appena 4 squadre, la Figc ha unito le delegazioni regionali di Veneto ed Emilia-Romagna per disputare il campionato di serie C1 che può riprendere visto l'interesse nazionale riconosciuto dal CONI. Il "format" del Campionato di Calcio a Cinque Serie C1 della stagione sportiva 2020/2021, è dunque composto da 1 girone con partite di sola andata formato da n. 8 squadre (n. 4 del Comitato Emilia-Romagna e n. 4 del Comitato Veneto) con inizio il 17 aprile e termine entro il 30 giugno 2021. Non sono previste retrocessioni nelle categorie inferiori e le quattro squadre meglio classificate a fine girone si giocheranno i play off e la vincitrice di questi acquisisce il diritto alla promozione alla Categoria superiore, la Serie B nazionale. Alla Competizione verrà applicato il protocollo sanitario attualmente vigente per i Campionati Nazionali della LND e le Competizioni Giovanili Nazionali organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. Oltre ai neroverdi, le squadre che partecipano al campionato sono: Dozzese, Forlì calcio a 5, Mader Bologna, Padova Calcio a 5, Gifema Luparense Isola Vicentina Calcio a 5 e Tiemme Grangiorgione.

 

Calendario Futsal Sassuolo: Il cammino del Futsal Sassuolo inizia sabato 17 aprile con la trasferta nel bolognese contro la Mader Bologna, successivamente ospiterà a San Michele dei Mucchietti il Padova, poi i neroverdi sconfineranno in Veneto per la sfida contro la Gifema Luparense il primo di maggio. Nelle due settimane successive al Sassuolo spettano due incontri casalinghi rispettivamente contro Forlì e Dozzese poi ci sarà l'ultima trasferta veneta contro il Tiemme Grangiorgione e infine l'ultima sfida del girone contro l'Isola 5 di nuovo tra le mura amiche della palestra Camuncoli di San Michele il 29 maggio.

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'