In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

La Vigor Carpaneto 1922 viene rimontata dalla Cremonese Primavera (2-3)

19/09/2020


La Vigor Carpaneto 1922 viene rimontata dalla Cremonese Primavera (2-3)

 

 

 

 

 

 

CARPANETO (PIACENZA), 19 SETTEMBRE 2020 – Prima sconfitta stagionale –seppur non ufficiale –per la Vigor Carpaneto 1922, che dopo due successi negli allenamenti congiunto contro il Carignano e la Primavera del Parma ha ceduto di misura (2-3) alla Primavera della Cremonese nell’amichevole a porte chiuse andata in scena oggi (sabato) al “San Lazzaro” di Carpaneto. Con una rosa ancora da completare e con diversi giocatori in prova, senza contare i più recenti innesti ufficiali (il giovane terzino Cinelli e l’attaccante Comi), la squadra di Francesco Cristiani ha dominato la scena nel primo tempo, chiuso sul 2-0 a proprio favore, mentre nella ripresa i giovani grigiorossi di Elia Pavesi sono usciti alla distanza, ribaltando la situazione (2-3).

 

La cronaca del test si apre con il vantaggio locale al quarto d’ora: Ferrari pesca Pezzi, sponda per Raggi che di prima lancia Habachi, che approfitta di un errato disimpegno di Arpini per anticipare il portiere e segnare l’1-0 locale. Sette minuti dopo, il Carpaneto raddoppia con capitan Vecchi, che incoccia alla perfezione sulla pennellata mancina di Mauri per il 2-0 biancazzurro.

 

Nella ripresa, dopo tre minuti Lauciello accorcia le distanze ben imbeccato dalla trequarti da Rocchetta, mentre un minuto dopo arriva il pareggio grigiorosso sugli sviluppi di un corner con Rocchetta che risolve l’azione. Al 70’, invece, la Cremonese Primvera opera il sorpasso con il destro vincente di Acella a fil di palo. Al quinto e ultimo minuto di recupero, Roncalli viene steso in area da Tisseur (portiere in prova), che poi si fa perdonare parando il penalty calciato da Lauciello.

 

“Mi aspettavo – il commento a fine partita del tecnico Francesco Cristiani – che saremmo andati in difficoltà, avevamo caricato molto in settimana e inoltre sono stati inseriti diversi giocatori sotto valutazione, quindi è stata una settimana più particolare delle altre in questa fase di preparazione. Perdere dà fastidio, ma lo dà se non serve: penso ci sia servita da lezione, eravamo in fatica, sono stati utilizzati diversi ragazzi nuovi e credo che la squadra debba crescere prima di partite ufficiali anche attraverso risultati negativi. Dobbiamo trarre insegnamenti e fare valutazioni importanti soprattutto su di noi”.

 

Domenica 27 settembre la Vigor Carpaneto farà il debutto stagionale ufficiale con il match esterno di Coppa a domicilio del Salsomaggiore.

 

VIGOR CARPANETO 1922-CREMONESE PRIMAVERA 2-3

 

VIGOR CARPANETO 1922: Terzi (46’ Tisseur), Ferrari (46’ Cinelli), Sané, Anarfi (79’ Compaore), Gabrielli (67’ Hien), Vecchi, Sonzogni (62’ Manna), Mauri (30’ Comi), Pezzi (72’ Pontoglio), Raggi (67’ Valente), Habachi (46’ Contini). All.: Cristiani

 

CREMONESE PRIMAVERA: De Bono (76’ Agazzi), Arpini (90’ Regazzetti), Bernasconi, Berto (65’ Niang), Agazzi (90’ Previtali), Scaringi, Acella, Lauciello, Quarena (72’ Roncalli), Rocchetta (65’ Bellandi), Grechi (65’ Basso Ricci). All.: Pavesi

 

RETI: 16’ Habachi (V), 22’ Vecchi (V), 48’ Lauciello (C), 49’ Rocchetta (C), 70’ Acella (C).

 

 

 

 

 

 

Ufficio stampa Vigor Carpaneto 1922

 

Luca Ziliani



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'