In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Le classifiche definitive di Coppa disciplina

di Davide Maddaluno

04/06/2020


Le classifiche definitive di Coppa disciplina

 

 

Con la conclusione anticipata dei campionati giovanili e dilettantistici è andata in archivio anche la speciale competizione dedicata al fair-play. In attesa di conoscere eventuali decisioni dei rispettivi CR sull'assegnazione dell'ambito titolo, passiamo in rassegna i principali piazzamenti di Coppa Disciplina ottenuti dalle compagini emiliano-romagnole nelle varie categorie di militanza.

 

In Eccellenza il Sanpaimola con 7,20 punti di penalità guarda tutti dall'alto verso il basso, seguito a ruota da Arcetana e Marignanese. Cucchiaio di legno per l'Agazzanese, ultima della speciale graduatoria.

 

In Promozione il Massa Lombarda (8,40) precede di pochi centesimi il Faenza mentre sul terzo gradino del podio si issa il Vigolo Marchese. Maglia nera al Reno ed al Porretta che chiudono la classifica collettiva di tutti e quattro i gironi regionali.

 

In Prima Categoria le prime posizioni sono tutte appannaggio delle emiliane. I modenesi del Madonnina (6,60) comandano davanti a San Lazzaro e Bobbiese mentre bisogna arrivare all'ottavo posto per scorgere la prima romagnola, il Civitella. Punteggi da dimenticare per Crevalcore su cui incombe il fardello del ritiro anticipato e per il duo Perticara-Mondaino. 

 

In Seconda Categoria s'impongono Fly Sant'Antonio (9,85) a Bologna; Bakia Cesenatico (5,40) a Forlì-Cesena; Borgo Tuliero (5,25) a Ravenna; Vaccolino (9,30) a Ferrara; La Veloce di Fiumalbo (5,80) a Modena; Sporting Cavriago (7,95) a Reggio Emilia; GS Mercury (5,95) a Parma; San Filippo Neri (5,85) a Piacenza; Corpolò (10,45) a Rimini.

 

In Terza Categoria primato di correttezza e disciplina per Persicetana (7,80) a Bologna; San Colombano (4,80) a Forlì-Cesena; Villanova (9,30) a Ravenna; Bando (6,45) a Ferrara; Soccer Saliceta (5,55) a Modena; Invicta Gavasseto (7,15) a Reggio Emilia; Team Carignano 2003 (8,70) a Parma; Pianellese (5,55) a Piacenza; Alfero Calcio (6,90) a Rimini. 

 

Davide Maddaluno



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'