In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Professionisti | Lega Pro

Le dichiarazioni della vigilia di Forlì - Modena

12/11/2016


Le  dichiarazioni della vigilia di Forlì - Modena

 

Questa mattina mister Gadda ha tenuto la conferenza prepartita. I giornalisti hanno subito domandato all'allenatore quali sono i reali problemi della squadra: “Noi siamo figli di ingenuità, di errori a volte individuali o di reparto, di letture di situazioni sbagliate, di inesperienza. A questa squadra manca il vissuto, forse in questo momento anche la fiducia può venir meno, ma la squadra è sana, unita e non mancano la cattiveria agonistica e l'atteggiamento grintoso. Domani la partita Forlì - Modena può finire in qualsiasi modo, ciò non toglie che la nostra è una squadra viva.” 

 

 Mister Gadda compie qualche considerazione: “In questo momento del campionato la cosa ideale è avere scontri diretti, perché sono quelli che fanno la differenza quando si lotta per la salvezza. Dovremmo sfruttare il piccolo vantaggio di giocare in casa sabato contro il Modena. In una situazione come la nostra che è difficilissima da rimettere in sesto io sono contento di avere 4 o 5 scontri diretti, uno dietro l'altro, è l'ideale per cercare di rimettere in sesto la situazione”.

 

“Il Modena è una buona squadra - ammette Gadda -ha avuto problemi di infortuni e a livello di società, però mi impressiona in modo positivo, ha giocatori piuttosto validi.” 

 

L'allenatore biancorosso conclude la conferenza specificando gli scopi della squadra: “Il nostro obiettivo è vincere la partita, al resto poi ci pensiamo. Parlarne è inutile, abbiamo bisogno di qualcosa di concreto. Anche contro il Fano i Galletti hanno giocato in maniera quasi impeccabile, però i risultati sono questi, quindi si parla di aria fritta. Nonostante siano passate già 12 giornate il tempo di recuperare posizioni in classifica c'è, ci sono tante partite ancora da giocare quindi tante possibilità per rimettere in piedi la situazione. Lo scontro di domani sarà durissimo, le due squadre sono a pochi punti di distacco. Dobbiamo avere la forza, la fortuna, la speranza, la bravura di cominciare a portare a casa qualcosa di concreto, tanto le chiacchiere stanno a zero” 

 

Il mister ha già in mente l’undici titolare: Turrin in porta, Adobati, Cammaroto, Conson, Sereni in difesa. Tentoni, Capellupo, Capellini e Spinosa a centrocampo; Ponsat e Bardelloni in attacco.

 

LISTA CONVOCATI

 

 

NUMERO

 

NOMINATIVO

 

1

 

TURRIN ALESSANDRO

2

 

CONSON DIEGO

 

3

 

FRANCHETTI MATTEO

4

 

CAPELLUPO STEFANO

5

 

BASCHIROTTO FEDERICO

6

 

FERRETTI LORENZO

 

7

 

TENTONI TOMMASO

8

 

PICCOLI GIANLUCA

 

9

 

PARIGI GIACOMO

 

10

 

SPINOSA MARCO

 

11

 

PONSAT GIUSEPPE

 

12

 

PALERMO SIMONE

 

13

 

ADOBATI FABIO

 

14

 

CAMMAROTO VINCENZO

15

 

TURA MATTEO

 

16

 

RICCI FRABATTISTA MATTEO

19

 

CROCI EMANUELE

 

20

 

SERENI SAMUELE

 

21

 

BARDELLONI EMANUELE

23

 

VESI MARCO

 

25

 

ALIMI ISNIK

 

26

 

CAPELLINI NICOLA

 

 

 

 




Forlì - Modena 2-2

14/11/2016


Forlì - Modena 2-2

 
I Galletti giocano alla pari con il Modena, ma passano due volte in svantaggio. Grazie alla doppietta di Bardelloni, che segna su rigore, il match si ferma sul 2-2.


MARCATORI Olivera (M) al 20', Bardelloni (F) su rigore al 31' p.t.; Laner (M) al 27', Bardelloni (F) su rigore al 49' st
FORLI' : Turrin; Adobati, Cammaroto, Conson, Sereni; Tentoni (dal 29' s.t. Alimi), Capellupo, Spinosa (dal 34' s.t. Parigi), Capellini (dal 38' s.t. Piccoli); Ponsat, Bardelloni. (Palermo, Franchetti, Baschirotto, Ferretti, Tura, Ricci Frabattista, Croci, Vesi).
Allenatore Massimo Gadda
MODENA: Manfredini; Accardi, Cossentino, Minarini; Calapai, Chiossi, Laner, Olivera (30' s.t. Popescu), Loi (dal 37' s.t. Aldrovandi); Diakite (dal 19' s.t. Tulissi), Bajner. (Costantino, Braccioli, Zucchini, Sakaj, Osuji, Hardy, Schiavi, Ravasi, Basso.
Allenatore Simone Pavan
Ammonizioni: Bajner (M), Cammaroto (F), Bardelloni (F), Manfredini (M), Loi (M).
Espulso: Popescu (M)

3' tiro di Calapai parato.
14' corsa teso e buona occasione per Diakite. Fuori di poco.
17' ottima azione di Capellini che serve Ponsat. Il suo tiro è rimpallato in angolo.
19' Altra azione palla al piede di Capellini, il suo tiro è debole.
20' goal del Modena, segna Olivera su un rimpallo da calcio piazzato.
24' tiro di Chiossi in area, di poco alto.
26' tiro deviato in corner di Capellupo.
31' rigore per il Forlì, segna Bardelloni.
38' tiro di Cammaroto dal limite, fuori di poco.

64' esce Diakite entra Tulissi
72' goal del Modena, ha segnato Laner.
74' entra Alimi esce Tommaso Tentoni.
74' entra Popescu esce Olivera.
75' tiro di Adobati Centrale.
79' esce Spinosa entra Parigi.
80' tiro di Parigi deviato in angolo.
82' esce Loi entra Aldrovandi.
83' esce Capellini entra Piccoli.
94' Bardelloni segna su rigore, Popescu viene espulso.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'