In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Lo sport in Italia: il calcio sovrasta tennis e basket, ma ora è tempo di calciomercato

22/07/2020


Lo sport in Italia: il calcio sovrasta tennis e basket, ma ora è tempo di calciomercato

 

 

 

Il calcio rappresenta lo sport più diffuso e seguito da tutti gli appassionati italiani. Una statistica confermata anche nel corso degli ultimi anni, con lo share del  campionato di calcio di Serie A in crescita di oltre il 30% rispetto agli due campionati. Un incremento totale a discapito di basket e tennis, appaiati in seconda e terza posizione tra gli sport più seguiti nella penisola italiana. Come noto, il calcio ha accompagnato, e continua ad accompagnare, la vita degli italiani. Negli ultimi anni la Serie A ha riacquistato maggiore valore e prestigio anche grazie all'arrivo di fenomeni del calcio mondiale come Cristiano Ronaldo e Ribery.

 

Il primo rappresenta il nuovo punto di forza dell'attacco della Juventus, il campione francese, invece, ha scelto di sposare il nuovo progetto societario della Fiorentina. Detto questo, come sottolineano i numeri e le statistiche, la nuova "esplosione" del calcio italiano ha incrementato anche il mondo delle scommesse online. Negli ultimi 12 mesi le scommesse sullo sport, in particolare sul calcio, sono aumentate di circa il 18%. I veri appassionati amano cimentarsi su vari tipi di scommessa, ma la giocata più diffusa resta la classica puntata sull'1,X, 2, abitudine ereditata dallo storico "Totocalcio".

 

Le scommesse online sul calciomercato: Juventus, Inter e Napoli regine dell'estate

 

Non solo calcio giocato: la stagione calcistica si prepara a entrare ufficialmente nella parte conclusiva. Poche giornate alla fine della Serie A, poi spazio alla Champions League con il ritorno degli ottavi di finale, poi gara secca per i quarti di finale, semifinali e finale. Archiviato il calcio giocato, le squadre del campionato italiano concentreranno le loro attenzioni sul calciomercato, tematica di grande interesse tra le scommesse sportive e gli scommettitori. La Juventus, ormai a un passo dal nono scudetto consecutivo, potrebbe rivoluzionare la squadra in vista della prossima stagione. Certi gli addii di Pjanic (ufficiale al Barcellona) e di Higuain, pronto a far ritorno in Liga o al River Plate. Possibile addio anche per Bernardeschi, valutato circa 35-40 milioni di euro. In chiave acquisti i bianconeri potrebbero puntare forti su Zapata dell'Atalanta, valutato circa 60 milioni di euro. Piacciono anche Pogba e Milik.

 

Non solo la Juventus, occhio anche al mercato di Inter e Napoli. I nerazzurri, attualmente secondi in classifica, e qualificati matematicamente alla prossima Champions League, potrebbero perdere Lautaro Martinez, sogno nel cassetto del Barcellona. 80 milioni la richiesta nerazzurra, si deciderà il da farsi nei prossimi mesi. Per quel che riguarda il mercato in entrata, i nerazzurri punteranno forte su Dzeko e Zaniolo.

 

Infine, spazio anche al calciomercato del Napoli. Dopo il rinnovo di Mertens, i partenopei potrebbero dire addio a Milik e Callejon. Il presidente De Laurentiis potrebbe investire circa 60 milioni di euro su Osimhen, attaccante 21 enne attualmente in forza al Lille. Il calciomercato si prepara a entrare nel vivo, ma prima spazio a un finale di stagione decisamente entusiasmante.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'