In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Massimiliano Testa lascia la panchina della juniores del CS Sant'Agostino calcio

10/10/2019


Massimiliano Testa lascia la panchina della juniores del CS Sant'Agostino calcio

Nella Giornata di lunedì 7 Ottobre, Massimiliano Testa ha informato la società ferrarese, la propria volontà di lasciare la guida della squadra.  5 anni di collaborazione, più di 100 giovani calciatori allenati, molte soddisfazioni ed una stima profonda verso la Società.

 

" Nonostante la determinazione nel cercarli, non ho più gli stimoli giusti per poter continuare il percorso iniziato con questa nuova squadra. Questo momento per me non è semplice, non sto scappando da qualcosa, cerco semplicemente di fare la scelta più integra ed intelligente, che poi è consegnare questo gruppo ad una persona che può dare a questi ragazzi quello che io in questo momento non posso. Ho deciso di chiudere la mia stagione fin da subito. Ho riflettuto molto, ma devo essere onesto con me stesso e soprattutto con tutti voi, sto vivendo una situazione emotiva molto forte e ho bisogno di staccare. Voglio ringraziare tutti gli staff con i quali ho avuto la possibilità di lavorare, perché con loro ho condiviso tanti momenti della mia vita, le ore passate al campo, la gioia delle vittorie, il dolore delle sconfitte. Voglio ringraziare specialmente tutti i giocatori che ho avuto e che mi hanno permesso di essere quello che sono diventato. Perché un allenatore non è altro che la propria squadra. Secondo me tutto quello che un allenatore fa è aiutare i propri giocatori in modo che siano loro a fare. In questo momento mi ricordo di ognuno di loro. Non solo di quelli più forti, perché molte volte un allenatore impara di più insegnando ai quei giocatori a cui le cose non vengono facilmente. Infine voglio ringraziare il CS Sant’Agostino nella persona del Presidente Lenzi, che mi ha permesso di intraprendere questo lavoro (lo ritengo tale), tutto lo staff che lavora al campo, tutti i volontari che ti regalano un saluto ed un sorriso ogni volta che li incontri , tutti coloro che mi hanno aiutato in maniera diretta e indiretta in questi anni e. È stato un privilegio lavorare insieme a voi, se mi guardo indietro ricordo solo di bei momenti, tante soddisfazioni ed il piacere di aver incontrato persone oneste e probabilmente anche degli amici.

Spero di aver guadagnato la vostra stima." 

 

Raggiunto al telefono , Testa dice: "Mi sento pronto per allenare una prima squadra, spero di avere già dalla prossima stagione l'opportunità per mettermi alla prova, il settore giovanile mi ha dato molto, il Sant'Agostino tutto di quello di cui avevo bisogno, per me è una famiglia e continuerò a frequentare l'ambiente.... poi chissà, magari un giorno avrò l'occasione di tornare a rappresentare questa fantastica società " 

 

Valentina Carrai

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'