In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Matelica vs Cesena, il prepartita di mister Colavitto

21/11/2020


Matelica vs Cesena, il prepartita di mister Colavitto

 

Torna all’Helvia Recina il Matelica che nella gara di domani alle ore 15.00 sfiderà il Cesena di mister Viali.

 

Diciassette i punti in classifica che appaiano le due formazioni: i bianconeri hanno pareggiato con VirtusVecomp e Fermana, perso con Triestina, Feralpisalò, Carpi e Padova, vinto con Perugia, Gubbio, Fano, Vis Pesaro e Ravenna (con un rotondo 4-0 nell’ultimo turno).

 

Prima del fischio d’inizio del match verrà osservato un minuto di raccoglimento in memoria della signora Rosina, moglie del socio del Matelica Pacifico Paolucci.

 

I biancorossi di mister Colavitto scenderanno in campo con il lutto al braccio.

 

“Il Cesena è una squadra che nell’ultimo periodo si sta consolidando – ha commentato il tecnico campano al termine della rifinitura mattutina - trovando continuità di risultati e fiducia dopo una partenza con qualche battuta d’arresto. Si tratta di una squadra attrezzata. Noi dobbiamo cercare in tutti i modi di fare il nostro gioco e di essere compatti e organizzati per ritornare a fare risultato. I ragazzi si sono impegnati molto in allenamento, abbiamo riacquistato la settimana tipo di avvicinamento alla gara in cui abbiamo potuto lavorare bene dopo un trittico di gare importanti. Domani ci aspetta l’ennesima sfida tosta di questa stagione e vedremo alla fine cosa dirà il campo”.

 

Di seguito l’elenco dei giocatori convocati da mister Colavitto per la gara con il Cesena.

 

PORTIERI Cardinali, Martorel, Puddu.

 

DIFENSORI Baraboglia, Cason, De Santis, Fracassini, Magri, Masini, Maurizii.

 

CENTROCAMPISTI Balestrero, Barbarossa, Bordo, Calcagni, Pizzutelli, Ruani, Santamarianova.

 

ATTACCANTI Franchi, Leonetti, Moretti, Peroni, Rossetti, Volpicelli.

 

__________________________________________________________________

Dott.ssa Marta Bitti

Responsabile Comunicazione

S.S. MATELICA CALCIO 1921 SRL




Il commento della DG Nocelli su Matelica – Cesena

23/11/2020


Il commento della DG Nocelli su Matelica – Cesena

Con un lungo post sui suoi canali personali la DG del Matelica Roberta Nocelli ha analizzato la gara di ieri tra biancorossi e bianconeri e terminata per 2-2, con tre reti nei minuti finali.

 

“Una bella partita – ha dichiarato la Nocelli - che ha fatto riaffiorare in noi i ricordi di due stagioni fa, quando il Cesena vinse il campionato e noi arrivammo secondi, aggiudicandoci la Coppa Italia. Rivolgo un affettuoso saluto a tutti i protagonisti di quella stagione che hanno scritto una bella pagina della storia del Matelica Calcio. Una bella storia che ieri si è arricchita di un’altra pagina importante, con la ‘matricola terribile’ del girone che si è presa un altro punto cruciale in questo difficilissimo campionato”.

 

“Mi è piaciuta la grinta – ha proseguito la DG - con la quale abbiamo cercato a tutti i costi il secondo goal, meno i minuti finali. Ci mancherebbe che sono contenta per il pareggio! Abbiamo raccolto solo un punto, è un peccato perché si è vista una grande gara affrontata a viso aperto per tutto il tempo. Sembra che essere avanti di due reti non ci porti giovamento, ma obiettivamente siamo in una buona posizione di classifica e ne dobbiamo essere orgogliosi. Dobbiamo crescere mentalmente, acquisire consapevolezza dei nostri mezzi. Ieri abbiamo dato tutto e non meritavamo il pareggio fino allo scadere del tempo regolamentare.  Abbiamo avuto tante occasioni che non siamo riusciti a concretizzare, ma sul 2-0 dovevamo tenere alta la concentrazione e serrare i ranghi. Poi ci sono gli episodi che ti castigano proprio quando meriteresti di festeggiare”.

 

“La partita finisce – ha concluso la Nocelli – quando arriva il triplice fischio e spesso abbiamo visto che gli ultimi minuti possono essere determinanti, a favore oppure contro. Non si può rimproverare comunque nulla al gruppo che ha cercato la vittoria in tutti i modi. D’obbligo un pensiero per Vito Leonetti: finalmente ci ha deliziato con i suoi goal, contentissima per lui e anche per noi. Un pensiero anche per Mattia Bortolussi. Sapere che un matelicese è il capocannoniere del nostro girone può solo essere un orgoglio, peccato che purtroppo due reti le abbia segnate anche a noi. Non sono affatto sorpresa del suo percorso e gli auguro di poter proseguire calcando palcoscenici ancora più ambiziosi”.

 

__________________________________________________________________

Dott.ssa Marta Bitti

Responsabile Comunicazione

S.S. MATELICA CALCIO 1921 SRL



Matelica vs Cesena 2-2

22/11/2020


Matelica vs Cesena 2-2

MATELICA – CESENA 2-2

 

MATELICA (4-3-3): 22 Martorel; 24 Masini, 14 Cason (26’ st 18 Magri), 4 De Santis, 27 Maurizii; 19 Calcagni, 5 Bordo, 11 Balestrero; 7 Volpicelli (31’ st 17 Moretti), 10 Leonetti, 23 Franchi. A disposizione: 1 Cardinali, 28 Puddu, 2 Fracassini, 6 Barbarossa, 8 Pizzutelli, 9 Rossetti, 16 Baraboglia, 21 Peroni, 26 Ruani. Allenatore Gianluca Colavitto.

CESENA (4-3-3): 33 Nardi; 15 Ciofi, 27 Gonnelli, 3 Maddaloni, 16 Favale; 5 Steffè, 25 Petermann (33’ st 7 Zecca), 17 Ardizzone; 14 Capanni (1’ st 28 Koffi), 20 Bortolussi, 10 Russini (19’ st 19 Nanni). A disposizione: 22 Satalino, 30 Bizzini, 2 Longo, 4 Sala, 6 Aurelio, 11 Munari, 18 Collocolo, 29 Campagna, 32 Capellini. Allenatore William Viali.

ARBITRO: Sig. Stefano Nocolini della sezione di Brescia.

ASSISTENTI: Sig. ri Paolo Tricarico della sezione di Udine e Mario Pinna della sezione di Oristano.

QUARTO UOMO: Sig. Giorgio Di Cicco della sezione di Lanciano.

RETI: 27’ pt e 42’ st rigoreLeonetti, 44’ st e 47’ st rigore Bortolussi.

NOTE: gara a porte chiuse; osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa della moglie del socio del Matelica Pacifico Paolucci; locali con il lutto al braccio in divisa biancorossa, pantaloncini e calzettoni rossi e portiere verde; ospiti in divisa bianconera , pantaloncini e calzettoni neri e portiere blu; corner 3-5; ammoniti Ciofi, Nanni, Ardizzone, Balestrero, Martorel, Leonetti e Cason; recupero 2’pt, 6’ st.

 

Seguici su Facebook: MARCHESPORT

 

MACERATA – Torna all’Helvia Recina il Matelica per sfidare il blasonato Cesena, appaiato a quota 17 punti in graduatoria: i ragazzi dei due tecnici Viali e Colavitto si spartiscono la postagrazie alle doppiette di Leonetti e Bortolussi, con tre reti negli ultimi minuti.

Si ritrovano a distanza di due anni nella terza serie nazionale le due squadre che nella stagione 2018/2019 accesero un grande duello per conquistare il professionismo nel girone F del campionato di serie D ed ancora oggi danno vita ad un match dalle mille emozioni.

Bianconeri reduci dall’abbuffata di gol nel derby con il Ravenna, Matelica voglioso di riscatto dopo lo stop di Padova. Moduli speculari per i due tecnici: assenti Pizzutelli e Di Renzo da una parte, Caturano e Ricci dall’altra, le due formazioni si affrontano a viso aperto sin dalle prime battute.

L’approccio al match sembra sorridere agli ospiti: pronti via e Russini sblocca la contesa, ma si alza la bandierina del fuorigioco a vanificare tutto.

Il Matelica inizia a trovare le misure al quarto d’ora: è Calcagni per due volte a sfidare Nardi con un tiro a giro prima che Leonetti trovi al 27’ il primo sigillo stagionale su imbeccata di Balestrero. Sia il numero 11 biancorosso, che Bordo e Masini potrebbero arrotondare il punteggio per i padroni di casa, ma la prima frazione di chiuse con il Matelica in avanti con il minimo scarto.

Nella ripresa ancora Balestero va più volte vicino al raddoppio, ma trova sempre Nardi a sbarrargli la strada, così come termina di poco a lato, qualche giro di lancette più tardi, la rasoiata del vice capitano.

I biancorossi sembrano in totale controllo della gara pur non riuscendo a trovare il pertugio giusto per il bis, allora sono Koffi e Nanni a provare a far male pur trovando la retroguardia di casa (Magri rileva Cason, infortunato) sempre attenta.

Negli ultimi minuti succede di tutto: dal dischetto Leonetti sigla il 2-0, che sembra mettere in ghiaccio la contesa, poi in 3’ si scatena Bortolussi (al decimo centro) prima accorciando le distanze e poi siglando il pari dal dischetto.

Poco comunque il tempo per rammaricarsi in casa Matelica: già da domani testa al derby, in trasferta al Bruno Recchioni, con i gialloblù della Fermana.

 

La cronaca

 

Prima frazione

1’ pt subito annullato un gol al Cesena per offside di Russini

6’ pt filtrante invitante di Ardizzone, Russini non arriva

11’ pt Capanni dalla destra, facile per Martorel

14’ pt tacco di Ardizzone sugli sviluppi del primo corner

15’ pt Russini per Petermann, Martorel in due tempi. Sul fronte opposto è poi Calcagni a impensierire Nardi con un tiro a giro

21’ pt ancora Calcagni prova il tiro a giro

24’ pt non sfila di molto sopra la traversa la punizione di Volpicelli

27’ pt GOL!! Primo gol stagionale per Leonetti che riceve l’assist di Balestrero dalla sinistra e di giustezza batte Nardi

35’ pt Bordo al volo, murato

42’ rovesciata di Bortolussi, out. Sul fronte opposto ci prova Balestrero.

47’ pt sugli sviluppi del primo corner a favore prova la conclusione al volo Masini

 

Seconda frazione

6’ st si fanno vedere Petermann da una parte e Balestrero dall’altra

10’ st Leonetti prova a rendere il favore a Balestero, ma il tiro dal limite del numero 11 viene bloccato da Nardi

14’ st rasoiata di Bordo di poco fuori

17’ st Nardi smanaccia sullo spiovente di Volpicelli

23’ st spinge il Matelica

28’ st pericoloso Koffi

38’ st Franchi guadagna un corner, poi Balestero prova a servire Moretti da buona posizione

41’ st: atterrato Calcagni, rigore per il Matelica

42’ st GOL!! dal dischetto raddoppia Leonetti

44’ st GOL!! accorcia subito le distanze Bortolussi

47’ st: GOL!! Mani in area e dal dischetto Bortolussi fa pari

51’ st: ancora di testa Bortolussi

 

 

__________________________________________________________________

Dott.ssa Marta Bitti

Responsabile Comunicazione

S.S. MATELICA CALCIO 1921 SRL

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'