In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

Olimpia Forlì vs Imolse Femm 1-3

21/10/2014


Olimpia Forlì vs  Imolse Femm 1-3

 

Alla quarta giornata di campionato la Primavera dell'Imolese trova la serenità in campo e la prima vittoria di campionato battendo 3-1 l’Olimpia Forlì che non molla sino alla fine ma i tre punti vanno al team allenato da Tedeschi-Sabatini.

 

Parte subito forte l'Imolese spingendo già dal centrocampo guidato dal capitano Martina Sartoni che in questa partita mette in campo gli insegnamenti dei mister e con giocate veloci lancia le punte che spesso e volentieri si trovano a tu per tu col portiere locale. Già al 5’ le rossoblù passano in vantaggio col lancio in profondità di Martina a cambiare campo dove Elisa Ceppari si fa trovare pronta e con un pallonetto porta in vantaggio la sua squadra.

 

Il Forlì prova a reagire ma la difesa rossoblù ben guidata da Ben Ahmed e Bertozzi riesce a impedire agli attaccanti forlivesi di farsi pericolosi anche se al 12’ hanno una buona occasione ma tirano alto. Al 29’ ecco il raddoppio delle imolesi con la locale (residente a Forli) Asia Muratori che, ben servita sulla fascia, si invola sul fondo, tutti si aspettano il cross, ma si accentra, dribbla anche il portiere e segna il suo primo gol con la maglia dell'Imolese. Finisce così il primo tempo col risultato di doppio vantaggio per le ragazze del duo Tedeschi-Sabatini ma gli acciacchi si fanno sentire e così Halima Ait Bouazza è costretta a scendere e i mister devono risistemare il centrocampo spostando Maria da centrale difensivo a mediano. Degni di nota i primi 20 minuti di Silvia Polidori, al rientro dopo quattro mesi dall’infortunio ai legamenti del ginocchio. Silvia gioca per le compagne e cerca di giocare con la testa. Bentornata Polly. Nel secondo tempo Forlì si spinge in attacco passando con la difesa a tre e raggiungendo un attaccante, facendo un po’ soffrire il centrocampo imolese. Maria però si sacrifica insieme a Martina aiutando anche la difesa con Selma in difficoltà fisica. Ma l’Imolese si chiude bene e attende il contropiede come si fa in questi casi. Martina chiude l’uno-due con Asia che spinge fino sul fondo ed effettua un cross su cui si avventa Virginia Vandelli che, di testa, insacca portando le rossoblù sul tre a zero e facendo il suo primo gol stagionale. Al 20’ sostituzione dell'instancabile Elisa Ceppari per il suo momento di  standing ovation. Si soffre anche perché, effettuati tutti i cambi, Selma è costretta ad uscire per guai muscolari e lascia le compagne in 10 mentre il Forlì accorcia le distanze, complice un errore della difesa ospite. Ma alla fine si porta a casa con tanto sacrifico di tutte la prima vittoria stagionale dando il via ai festeggiamenti negli spogliatoi. Sabato partita contro il San Paolo di Modena, da non sottovalutare per andare a sei punti in classifica. Forza ragazze.

 

 

 

Mirko Melandri

 

Ufficio Stampa Imolese femminile acfd

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'