In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

OR Reggio Emilia C5-Aosta C5 5-3

OR col cuore e super Edinho: vittoria liberazione contro Aosta

02/11/2019


OR Reggio Emilia C5-Aosta C5 5-3

Tanto cuore, grinta e un super... Edinho.

 

Sono questi gli ingredienti che hanno portato l'OR Reggio Emilia a conquistare la prima, storica vittoria nel campionato di serie A2. Era una sfida cruciale, quella valevole per il sesto turno del girone d'andata, al PalaBigi contro una diretta rivale per la salvezza come Aosta, che aveva ottenuto i suoi primi 3 punti proprio nella giornata precedente.

 

L'OR, ancora ferma a quota 1 e in fondo alla classifica, è stata in grado di rimontare la squadra di Fea, effettuando pure il sorpasso in classifica al termine di una vera e propria battaglia, che ha visto i granata imporsi per 5-4.

 

La gara era cominciata benissimo per la squadra di Margini, con Edinho a siglare il vantaggio interno dopo poco più di 4 minuti, ma nel giro di 30 secondi lo scenario è ben presto cambiato, con Pellegrino e Pettinari a firmare l'1-2 Aosta a cavallo dell'ottavo minuto di gioco.

 

Serve un gran assist di Aieta in direzione Ferrari, per trovare il 2-2 che durerà sino all'intervallo, con lo stesso numero 14 granata espulso così come mister Margini nel finale di primo tempo. Tutto diventa più complicato, a maggior ragione quando Pellegrino, al 7' della ripresa, riporta avanti Aosta, ma nei dieci minuti conclusivi ci pensa uno straordinario Edinho a dare una svolta alla partita e ad una fetta di stagione granata. Il brasiliano ormai adottato da Reggio scarica in porta di rabbia il pallone del 3-3, poi firma il sorpasso a meno di 7' dal gong e, 50 secondi più tardi, inventa pure il gol del 5-3 che lancia definitivamente l'OR verso i 3 punti.

 

 

 

IL TABELLINO

 

 

 

OR Reggio Emilia C5-Aosta C5 5-3

 

Marcatori: pt 4'35” Edinho (OR), 7'29” Pellegrino (A), 8'01” Pettinari (A), 12'46” Ferrari (OR), st 7'26” Pellegrino (A), 9'05”, 13'25” e 14'14” Edinho (OR)

 

OR Reggio Emilia C5: Guandeline, Edinho, Daitoku, Halitjaha V., Marzano, Ben Saad A., Ferrari, Mateo, Bonini, Khaybat, Aieta, Iori. All. Margini

 

Aosta C5: Berthod, Pellegrino, Estedadishad, Pettinari, Rosa, Belmonte, Da Silva, Vona, Mascherona, Magalhaes, Monteiro. All. Fea

 

Arbitri: Morelli (Imperia) e Spadola (Lovere). Crono: Gandolfi (Parma)

 

Note: espulsi Ferrari e mister Margini (OR), ammoniti Da Silva e Pettinari (A) e Ben Saad A. (OR)




OR Reggio Emilia, è tempo di rialzare la testa: battere Aosta per lasciare l'ultimo posto

02/11/2019


OR Reggio Emilia, è tempo di rialzare la testa: battere Aosta per lasciare l'ultimo posto

 

E' tempo di rialzare la testa, dopo l'ulteriore mazzata subita nell'anticipo del quinto turno, quando il Gisinti Pistoia ha letteralmente dominato al PalaBigi.

 

L'OR Reggio Emilia è chiamata al secondo impegno casalingo consecutivo in questo campionato di serie A2, ancor più importante per il team granata in quanto scontro frontale con una diretta rivale per la zona salvezza; la squadra di mister Margini ospiterà in via Guasco, sabato a partire dalle ore 17, un Aosta C5 reduce dal primo hurrà ottenuto nella precedente giornata battendo 5-4 Milano, ma è pur sempre due soli punti davanti alla formazione reggiana, che ora naviga all'ultimo posto con un solo punticino raccolto sinora.

 

Serve la prima, storica vittoria in categoria per sbloccarsi e riprendere fiducia, visto che le prestazioni non erano mancate nelle occasioni precedenti rispetto alla gara con Pistoia, che ha rappresentato invece una grande sofferenza per l'OR.

 

A dirigere la contesa di sabato saranno i fischietti Morelli di Imperia e Spadola di Lovere, con Gandolfi di Parma in qualità di cronometrista.

 

 

 

PROGRAMMA 6° TURNO

 

 

 

OR Reggio Emilia C5-Aosta C5, CS Gisinti Pistoia-Città di Sestu, Leonardo-Milano C5, Futsal Villorba-Imolese, Città di Massa-L84, Città di Asti-Saints Pagnano, Carrè Chiuppano-Fenice Veneziamestre.

 

 

 

CLASSIFICA SERIE A2 GIR. A

 

 

 

Futsal Villorba 12 pt, Carrè Chiuppano e Città di Massa 11, L84 10, CS Gisinti Pistoia e Milano C5 9, Imolese 8, Saints Pagnano e Città di Asti 6, Leonardo e Fenice Veneziamestre 4, Aosta 3, Città di Sestu 2, OR Reggio Emilia C5 1.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'