Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

OR Reggio Emilia vs Lastrigiana, il prepartita

al PalaBigi arriva la Lastrigiana

05/01/2021

 

 

L’OR Reggio Emilia inaugura il nuovo anno con la sfida interna con la Lastrigiana, valida per il 12esimo turno di Serie B. Reduce dal successo esterno prenatalizio contro l’Atlante Grosseto, la formazione granata va a caccia di continuità, sia in termini di risultato che di rendimento: il PalaBigi, in questo senso, si è sempre rivelato amico in stagione, avendo fatto da teatro a 5 vittorie in altrettante apparizioni del quintetto di Grossi, ma è bene non abbassare la guardia. La strada che porta al definitivo salto di qualità è ancora lunga e, lo ha ben spiegato Mazzariol nell’intervista della vigilia, la squadra ha bisogno di scendere sempre in campo con la giusta mentalità. Gli avversari di giornata sono alla seconda stagione in Serie B, dopo aver vinto la C1 nel 2019 e stanno rispettando appieno i pronostici, che li vedevano in lizza per un posto nella zona tranquilla della classifica. In via Guasco gli ospiti saranno privi di Vasile e Pelagatti, in passato in forza rispettivamente a Montecalvoli e Poggibonsese, che sono stati fermati dal Giudice Sportivo; in dubbio, invece, Balestri. Nelle fila toscane comunque, occhio al portiere Campagna, già affrontato ai tempi dei Bulls Prato, oltre al centrale Gravina, mentre il punto di riferimento in avanti è il bomber Votano, che ha segnato gol a grappoli in Calabria con la maglia del Futura. Dirigono l’incontro Fantino di Savona e Brentan di Saronno; al crono il parmense Zavanelli.

 

Serie B, girone C, il programma: Aposa-Futsal Sangiovannese; Arpi Nova-Bagnolo, Futsal Pontedera-Athletic, Lavagna-Atlante Grosseto, OR Reggio Emilia-Lastrigiana, Pro Patria San Felice-Modena Cavezzo Futsal, Sant’Agata 2004-Fossolo 76. 

 

Classifica (tra parentesi le gare giocate): Pro Patria San Felice (8) 24, Modena Cavezzo Futsal (7) 19, OR Reggio Emilia (8) 18, Arpi Nova (9) 13, Fossolo 76 (6) 12, Lastrigiana (7) 11, Sant’Agata Futsal (7) 9, Futsal Sangiovannese (7), Futsal Pontedera (6), Atlante Grosseto (8) 7, Athletic (9) e Aposa (7) 6, Lavagna (3) 1, Bagnolo (4) 0. 

 

Reggio Emilia, 5 gennaio 2021

Ufficio Stampa OR Reggio Emilia C5

OR Reggio Emilia vs Lastrigiana 8-4 (p.t. 4-1)

Al PalaBigi la tripletta di Ruggiero e la doppietta di Edinho stendono una volenterosa Lastrigiana

07/01/2021

OR Reggio Emilia vs Lastrigiana 8-4 (p.t. 4-1)

Giuseppe-Ruggiero

 

 

 

 

 

 

OR REGGIO EMILIA-LASTRIGIANA 8-4 (p.t. 4-1)

Reti: pt 2’15” Ruggiero (OR), 2’46” autorete Fabbri (OR), 10’16” Aieta (OR), 13’36” Ruggiero (OR), 19’01” Balestri (L); st 6’31” Poggini (L) 15’22” Ruggiero (OR), 15’54” e 16’16” Edinho (OR), 18’13” Martini (L), 18’58” Votano (L), 19’56” Bonini (OR).

OR REGGIO EMILIA: Vezzani, Caffarri, Hassanein, Edinho, Beatrice, Ben Saad A., Bonini, Ruggiero, Aieta, Ben Saad K., Mazzariol, Montanari. All. Grossi. 

LASTRIGIANA: Campagna, Martini, Gravina, De Maio, Poggini, Del Pela, Votano, Fabbri, Balestri, Huayhua, Bellini, Giovannini. All. Toria. 

Arbitri: Fantino di Savona e Brentan di Saronno (Crono: Zavanelli di Parma).

 

Sesta vittoria in altrettante gare interne per l’OR Reggio Emilia, che si impone al PalaBigi nel primo match del 2021, superando in maniera autoritaria la Lastrigiana: gli ospiti, dopo esser andati sotto di 4 reti, giocano un’ottima prima parte di secondo tempo per poi arrendersi alla distanza. 

 

Seguici su Facebook: FUTSAL EMILIAROMAGNA

 

L’inizio di gara vede gli uomini di Grossi partire col piede giusto e colpire due volte in pochi istanti con Ruggiero e con un’autorete di Fabbri; i padroni di casa allungano nella parte centrale del primo tempo, andando in rete nuovamente con Aieta, poi è Ruggiero a firmare il poker grazie al 24esimo centro della sua stagione. I toscani trovano il punto della bandiera ad un minuto dall’intervallo con Balestri, che manda così le squadre negli spogliatoi sul 4-1.

 

La ripresa si apre con un nuovo sussulto avversario: a firmare il punto del 4-2, infatti, è il numero 7 Poggini. L’OR perde un po’ le distanze e la Lastrigiana ha un’occasione d’oro per pareggiare con Votano: bravo Vezzani a temporeggiare sull’avanti avversario e Beatrice a salvare miracolosamente sulla linea. L’OR si rimette a distanza di sicurezza con una bella giocata Beatrice-Ruggiero, quest’ultimo scambia con Mazzariol e fredda Campagna. A quel punto i padroni di casa si sciolgono e segnano una rete di rara bellezza: apertura di 30 metri del “Killer”, Mazzariol si traveste nuovamente da assistman ed Edinho mette in rete il 6-2. Ancora un paio di parate da applausi di Vezzani, sicuramente uno dei migliori in campo, prima del 7-2 che si materializza nuovamente sull’assist Mazzariol-Edinho, con imbucata del numero 29 e doppietta del capitano. Nel finale Martini di tacco accorcia nuovamente le distanze, poi è Votano a siglare il 7-4 su tiro libero che si insacca all’incrocio. L’ultimo sussulto lo regala Bonini, che si fa trovare pronto sul secondo palo per il definitivo 8-4 per ricevere l’assist di Karim Ben Saad. 

 

Reggio Emilia, 6 gennaio 2021

Ufficio Stampa OR Reggio Emilia C5

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'