Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Pallamano

Pallamano Romagna: Aglio is back

31/07/2021

 

Scendi di categoria e sei pronto a disputare la tua stagione in serie A numero 14 (tra A1 e A2).Come ti pare cambiata la pallamano italiana in questo lungo periodo?

 

"Sì, ormai sono tante le stagioni alle spalle: 8 in massima serie e 6 nella seconda serie, di cui 4 in A1 al tempo dell'Elite e 2 in A2. Posso dire che finalmente in Italia si sta rialzando il livello dopo alcuni anni di stallo: stanno arrivando stranieri di livello ed i giocatori giovani italiani sono di ottimo livello. Anche in A2 si sta alzando l'asticella, con la partecipazione di roster competitivi che si equivalgono. A volte bastano dei particolari per fare la differenza. E lo spettacolo generalmente ne esce agevolato".

 

 

 

Cosa potrai offrire al nuovo roster arancioblu?

 

"Posso dare tanto, l'esperienza non mi manca e neanche la "cazzimma": sono un giocatore che si scalda subito appena entra in campo e che offre sempre tutto quello che ha".

 

 

 

A gruppo ormai ultimato, dove credi possa arrivare la Pallamano Romagna nella stagione 2021/2022?

 

"Mi hanno chiamato per migliorare e ci proveremo: abbiamo una squadra giovane e vogliamo far divertire il nostro pubblico. Daremo tutto affinché questo succeda. Ho ricordi ancora vividi di una Cavina stracolma in ogni centimetro: vogliamo riportare a quei livelli l'affetto e la partecipazione dei tifosi, poi da lì, potremo anche iniziare a sognare la promozione".

 

 

 

Un saluto a tutti i tifosi della Pallamano Romagna che tornerai ad abbracciare?

 

"Ragazzi, "Aglio is back": vi aspetto carichi al palazzetto come vi ho lasciati quattro anni fa".

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa

 

PALLAMANO ROMAGNA

 

Carlo Dall'Aglio

 

 

Commenti

PUBBLICITA'