Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Ciclismo

Palmi - Scalea di 192 km 6° tappa del giro d’Italia 2022

Pagina 1 di 1

13/05/2022

Palmi - Scalea di 192 km  6° tappa del giro d’Italia 2022

foto Gazzetta.it

Superato lo stretto di Messina,la carovana del giro è ripartita da Palmi,centro balneare sulla splendida costa viola,risalendo lungo tutto il versante tirrenico calabrese.

Unica asperità di giornata il Gran Premio della Montagna di quarta categoria,una trentina di chilometri dopo il via,poi c’è poco da segnalare se non i due traguardi volanti di Vibo Valentia e Guardia Piemontese Marina.

Difficilmente i velocisti si faranno sfuggire un arrivo così allettante.

Sulla carta era una tappa sicuramente facile fatta tutta sulla statale 18 con il finale classico di Guardia Piemontese,Cetraro,Diamante e l’arrivo a Scalea sempre sulla statale 18 che in quel tratto cittadino si trasforma in una specie di lungomare.

Subito dopo il via usciva dal gruppo Diego Roga,che tutto solo tentava la fuga raggiungeva un vantaggio massimo di 4’sul gruppo.

A 72 Km dalla conclusione Diego Rosa continuava nel suo tentativo di fuga con un vantaggio di 3’33”sul gruppo dove l’andatura era tranquilla.

Quando mancavano 32 Km all’arrivo Diego Rosa dopo 141 Km di fuga aumentava il proprio ritmo dopo che l’ammiraglia al suo seguito lo informava che il gruppo aveva aumen-

tato il suo ritmo riducendo il suo svandaggio a 1’.

A 30 Km dal traguardo Diego Rosa veniva ripreso,così il gruppo compatto si preparava alla volata con i treni delle varie squadre che cercavano di portarsi nelle prime posizioni.

Agli ultimi 500 metri veniva lanciata la volata con Demare e Cavendish che si contendevano la vittoria.

Aveva la meglio Arnaud Demare su Mark Cavendish,che così bissava il successo di ieri a Messina.

 

Marco Sandali         

 

Commenti

PUBBLICITA'