In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Tennis

Passaggio di consegne al Circolo Tennis Cesarea

06/01/2020


Passaggio di consegne al Circolo Tennis Cesarea

 

 

Seguici su Facebook: TENNIS EMILIAROMAGNA

 

RAVENNA. Lunedì 30 dicembre il Marina Sport Center è entrato ufficialmente nella disponibilità del Circolo Tennis Cesarea di Ravenna, a seguito del bando indetto dall’amministrazione comunale di Ravenna e vinto dalla società sportiva di Marina di Ravenna guidata dal presidente Cesare Guiotto. L’aggiudicazione al Marina era stata fatta lo scorso novembre all’esito dell’apertura delle buste, a seguire i tempi tecnici per tutte le verifiche ed il 30 dicembre il funzionario del Comune, Stefano Savini, ha consegnato al maestro Guiotto le chiavi del Ct Cesarea, l’atto formale che insedia ufficialmente la nuova gestione. Una passaggio di consegne molto sentito da Cesare Guiotto e da tutto l’ambiente del Marina. Lo stesso Guiotto commenta soddisfatto: “Sono naturalmente contento dell’esito del bando e desideroso di iniziare al più presto questa nuova avventura – ha detto il presidente – in particolare vorrei dare continuità, anche al Ct Cesarea, all’ottima esperienza fatta al Marina Sport, iniziata nel ’94, e che in questo anni ci ha portato in serie B nazionale ed attualmente in serie C maschile. Ora si apre un nuovo capitolo, innoveremo su organizzazione, strutture, promozione tecnica ed agonistica, guiderò i due Circoli, uno al mare ed uno in città per farli crescere e diventare punti di riferimento sportivi in città”. Intanto è stata confermata ed anzi potenziata la programmazione federale da parte dei due Circoli, sia per quanto riguarda l’organizzazione dei tornei che per i campionati a squadre. Tra i primi obiettivi quello di creare una sinergia sportiva molto intensa da parte dei due Club, che verranno gestiti da un’unica società, il Marina Sport Center, ma manterranno una propria identità. Insomma, mai come in questo caso l’unione farà la forza, si punta chiaramente ad ampliare il raggio d’azione agonistico, sportivo e promozionale in un connubio tra mare e città che sicuramente farà crescere il livello e la partecipazione.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'