In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Tennis

Per il CT Massa Lombarda playout salvezza con l’ATA Battisti

il primo atto domenica 24 a Trento.

20/11/2019


Per il CT Massa Lombarda playout salvezza con l’ATA Battisti

 

 

E’ l’ATA Battisti Trento l’avversario del Circolo Tennis Massa Lombarda nel play-out per la permanenza nel campionato di serie A1 maschile. E’ questo l’esito del sorteggio effettuato negli uffici della Federazione Italiana Tennis per definire griglie e tabelloni con gli accoppiamenti della seconda fase della competizione.

 

A onor del vero, sono stati due i sorteggi che hanno visto coinvolta in particolare la formazione romagnola: il primo infatti si è reso necessario per assegnare la terza e quarta posizione nel girone 3 fra CT Massa Lombarda e Angiulli Bari, finiti perfettamente a pari merito come punti e come numero di incontri vinti al termine della fase all’italiana (alle spalle di Park Genova e New Tennis Torre del Greco) dopo che il confronto di ritorno in terra pugliese, domenica scorsa, non si è praticamente disputato a causa dell’incidente stradale che ha coinvolto il team capitanato da Michele Montalbini durante il viaggio verso Bari. La ‘dea bendata’ ha scelto come terzo classificato proprio il club romagnolo, successivamente abbinato alla squadra trentina, che ha chiuso in quarta posizione il girone 2, con 3 punti all’attivo.

 

Il match di andata dello spareggio salvezza è in programma domenica 24 novembre a Trento (sintetico indoor la superficie dei campi), con sfida di ritorno sette giorni più tardi (domenica 1 dicembre) alla Oremplast Tennis Arena di Massa Lombarda. La vincente del doppio confronto si assicurerà un posto tra le 16 compagini che disputeranno la serie A1 maschile anche nel 2020.

 

L’ATA Battisti Trento può schierare nel play-out i 2.1 Laurynas Grigelis (lituano da anni trapiantato in Italia) e Riccardo Bellotti, il 2.2 Marco Brugnerotto e i “vivaio” Mattia Bernardi (2.4), Davide Ferrarolli (2.6) ed Edoardo Cestarollo (2.8).

 

“Come prima cosa desideriamo augurare pronta guarigione a Riccardo Perin, che nell’incidente di sabato ha riportato l’incrinatura di una vertebra – dichiara Fulvio Campomori, presidente del Circolo Tennis Massa Lombarda – e dovrà portare un collare rigido per un mese. E’ chiaro che quanto accaduto ci penalizzerà anche nello spareggio, però i giovani componenti della nostra squadra hanno una gran voglia di lasciarsi alle spalle questo spiacevole episodio facendo parlare il campo. Non sarà per nulla semplice conservare un posto in A1, ci auguriamo che nel doppio confronto i nostri ragazzi possano contare anche sul sostegno di tanti appassionati per tentare di centrare quella che sarebbe un’autentica impresa sportiva”.

 

 

 

Formazione del Circolo Tennis Massa Lombarda (giocatori schierabili nel play-out): Samuele Ramazzotti (2.2), Julian Ocleppo (2.3), Lorenzo Rottoli (2.4), Alessio De Bernardis (2.4), Riccardo Perin (2.4), Jacopo Bilardo (2.7), Marco Cinotti (2.7).



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'