In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Tennis

Picchione elimina Bocchi (n.6 del seeding) e avanza nel future ITF di Tabarka

30/10/2019


Picchione elimina Bocchi (n.6 del seeding) e avanza nel future ITF di Tabarka

Andrea Picchione


Picchione elimina Bocchi (n.6 del seeding) e avanza nel future ITF di Tabarka. Bertuccioli protagonista in A2 con la Coopesaro: supera l’ex davisman Potito Starace  

 

SAN MARINO. Parte con il piede giusto Andrea Picchione nel tabellone principale del torneo Itf Future di Tabarka (15.000 dollari, terra). L’allievo di coach Giorgio Galimberti, che lo accompagna in questa trasferta in Tunisia, ha esordito eliminando per 6-2 6-3 Lorenzo Bocchi, sesta testa di serie: prossimo avversario, al secondo turno, il vincente del match fra il qualificato Luca Castagnola e il rumeno Petru-Alexandru Luncanu.

Si è invece fermato nelle qualificazioni il francese Anthony Turchi, recentemente entrato nel gruppo di giovani della San Marino Tennis Academy, sconfitto 6-4 7-6 (3) nel derby con il connazionale Romain Gales, nona testa di serie delle “quali”. 

Doppio, 1° turno: Picchione/Noce c. Corino/Kunz (Ita-Sui)

Intanto Federico Bertuccioli è stato grande protagonista nel successo colto domenica dalla Coopesaro che nella quarta giornata del campionato di serie A2 maschile ha battuto in casa per 5-1 il Tc Palermo 2. In particolare l’allievo della San Marino Tennis Academy, classe 1998, nel suo singolare si è imposto sull’ex davisman azzurro Potito Starace, al termine di una autentica battaglia, per 7-6 (5) 3-6 7-6 (9). Nel doppio la coppia Bertuccioli-Galvani ha superato Carli-Campo per 6-7 (3) 6-3 10/3.

 

 

Ufficio stampa San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'