In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Dilettanti | Promozione

Play Off: La Pieve - Castellarano 1-1

19/05/2019


Play Off: La Pieve - Castellarano 1-1

Oleg Lupusor


LA PIEVENONANTOLA      1

CASTELLARANO                  1

 

Reti: 16’ Barozzi, 35’ Lupusor

 

LA PIEVE: Bonamigo, Feraco, Ligabue, Mazzini (83’ Modica), Pignatti, Pecorari, Macchiaroli (90’ Mannu), Lupusor, El Madi, Girotti, Azzouzi (101’ Pavarotti).

A disp.: Lorusso, Boni, Talha, Malagoli, Salvi, Benazzi.

All.: Andrea Barbi

 

CASTELLARANO: Casolari, Paganelli (46’ Maffei), Pellesi (105’ Forti), Gazzotti (82’ Sana), Zironi, Sentieri, Turci, Quartaroli, Notari, Carrozza, Barozzi.

A disp.: Barraco, Koduah, Messori, Galli, Murtaj, Cotella.

All.: Roberto Lanzafame

 

Arbitro: Alessio Vincenzi di Bologna

 

Assistenti: Luca Granata, Mariano Pascale

 

Note: spettatori 80 circa

 

Ammoniti: Quartaroli (C), Pellesi (C), Turci (C), Paganelli (C), Barozzi (C), Feraco (L), Maffei (C), Mannu (L)

 

Espulsi: 20’ Quartaroli (C), 75’ Zironi (C), 79’ Turci (C), 92’ Pignatti (L), 92’ Notari (C), 112’ Carrozza (C)

 

CASTELVETRO (MO). Termina in parità e La Pieve si aggiudica l’accesso alla finale playoff. La cronaca della gara.

Parte forte La Pieve e al 5’ ha l’occasione per passare in vantaggio: cross basso al centro di Ligabue per Azzouzi che manca di poco l’impatto con il pallone.

Al 16’ passa in vantaggio il Castellarano: cross dalla bandierina verso il centro, Bonamigo respinge il colpo di testa di Barozzi ma ancora l’attaccante ospite riesce a ribadire in rete per il vantaggio.

Al 20’ il Castellarano rimane in dieci per l’espulsione di Quartaroli (doppia ammonizione).

Al 30’ azione solitaria di Macchiaroli che entra in area e prova la conclusione ma Casolari respinge con i piedi.

Al 35’ i granata pareggiano i conti: cross basso al centro per Lupusor che, con un tiro potente, supera Casolari per il pareggio.

Al 42’ occasione per La Pieve: stacco di testa di El Madi ma Casolari dice di no e manda in angolo.

Al 54’ bello scambio tra Turci e Barozzi con l’attaccante del Castellarano che prova la conclusione ma Bonamigo blocca senza problemi.

Al 57’ colpo di testa insidioso di Carrozza e palla che esce di pochissimo a lato.

Al 62’ El Madi ha la palla per segnare il gol del vantaggio ma sbaglia il controllo e favorisce l’intervento di Casolari.

Sul ribaltamento di fronte Bonamigo compie un intervento provvidenziale sul tiro di Barozzi e salva La Pieve.

Al 69’ tiro a giro di Azzouzi ma palla che esce abbondantemente alla sinistra di Casolari.

Al 75’ seconda espulsione per il Castellarano che rimane in nove: brutto intervento di Zironi su Feraco.

Passano pochi minuti ed arriva un’altra espulsione ai danni del Castellarano: intervento in ritardo di Turci e secondo giallo per lui.

Al minuto 81 errore clamoroso di El Madi sotto porta: solo davanti a Casolari calcia sopra la traversa.

All’86’ girata al volo di Notari ma il suo tentativo termina alto sulla traversa.

Minuti finali davvero surreali: al 92’ espulsi Pignatti per La Pieve e Notari per il Castellarano.

Finiscono in parità i tempi regolamentari, i supplementari decideranno il passaggio del turno.

Al 94’ il tentativo di El Madi viene respinto coi piedi da Casolari.

Al 103’ il Castellarano, nonostante l’inferiorità numerica, prova ad impensierire la difesa granata: tiro deviato di Carrozza e palla che esce di poco a lato.

Al 107’ ospiti che hanno ancora le forze per attaccare: il tiro di Carrozza esce di un soffio alla sinistra di Bonamigo.

Ancora un brivido per La Pieve: al 109’ azione solitaria di Barozzi che va al tiro da posizione defilata, salva sulla linea Bonamigo.

Al 112’ però l’arbitro decreta la fine della gara con l’espulsione di Carrozza.

 

Enrico Bellei


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'