In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

Polisportiva Arena Montecchio - Bologna basket 2016: 80-89

22/01/2019


Polisportiva Arena Montecchio - Bologna basket 2016: 80-89

 

 

Polisportiva arena montecchio-bologna basket 2016: 80-89 

 

Tabellino

Parziali:28-23; 40-46;56-67.

 

Polisportiva Arena Montecchio: Secil 2; Borghi ne; Riccò ne; Bertolini 17; Broglia ne; Vecchi 12; Astolfi 10; Gruosso 9; Vanni 17; Pasini 2; Negri (k) 9; Guidi 2. All.: Martinelli.

 

Bologna Basket 2016: Poluzzi ne; Guerri 9; Fin 25; Legnani (K) 7; Cortesi 7; Folli 17; De Pascale 8; Fontecchio 15; Mazzocchi 1; Tugnoli 0; Bartolini ne; Antola ne. All.: Lolli.

 

 

Dopo il passo falso con Castelnovo Monti, il Bologna Basket si riscatta prontamente e viola il campo del fanalino di coda, la Polisportiva Arena di Montecchio. Pur ancora incompleti (Polverelli e Poluzzi out per problemi muscolari), i bolognesi vincono la partita con due quarti centrali solidi, in cui ancora una volta è il talento dei singoli a fare la differenza. Prima Fin e Guerri, poi nel finale Fontecchio trascinano la squadra a una vittoria che permette alla squadra di Lolli di restare a due punti dalla capolista Rimini. Pur con poca precisione al tiro (43%), il BB2016 limita le palle perse (solo 6) e utilizza il contropiede per alzare un ritmo insostenibile per i pur bravi avversari.

Dicevamo dei singoli. Partita ai limiti della perfezione per Gabriele Fin: 25 punti con 7/11 e 8/9 ai liberi, 8 falli subiti e la solita difesa arcigna. Bene Guerri – che purtroppo patisce un infortunio alla mano – preciso dalla lunga distanza (3/4) ed efficace in regia. Produttivo Folli, un ‘motorino’ per tutto il campo; attento e razionale nelle scelte Legnani; in crescita De Pascale (8 punti). Infine Fontecchio, di ritorno dopo una lunga pausa. È lui che prende in mano la squadra negli ultimi 6-7 minuti dell’incontro, quando Montecchio tenta un disperato rientro in partita: segna 6 punti fondamentali, stoppa in difesa, va a rimbalzo e distribuisce un paio d’assist ai terminali offensivi Fin e Cortesi. Bene anche lo staff tecnico, che con la rotazione accorciata dagli infortuni gestisce i cambi con sapienza.

Prossimo appuntamento in casa sabato 26 gennaio con uno dei derby più sentiti del campionato, quello con la Salus.  

 

 

Luca Regazzi - ufficio stampa BB 2016

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'