In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Polisportiva Il Cervo vs Langhiranese 1-1

di Filippo Sanacore

20/09/2019


Polisportiva Il Cervo vs Langhiranese 1-1

 

 

Polisportiva Il Cervo: Bonora, Chianello, Ferri, Oppici, Saccani, Giordani, Mantenuto (dal 18’ st Ekanem), Leoni, Gulli (dal 43’ st Fava), Attendati (dal 36’ st Dodi), Sacchetto. A disposizione: Santorsa, Zambernardi, Ekanem, Mbaye, Dionisio, Dodi, Fava, Fedele, Frassani. Allenatore: Ouarrak

 

Langhiranese: Cerdelli Thommaso, Cerdelli Emanuele, Romano (dal 18’ st Gonizzi), Frati, Di Meo, Porta, Carletti (dal 24’ st Scarcipino Pattarello), Pellegri (dal 44’ st Maggiali), Manko (dal 18’ st Boukari Affo), Gargioni, Polastri. A disposizione: Maselli, Gonizzi, Maggiali, Mihani, Scarcipino Pattarello, Villani, Boukari Affo. Allenatore: Caggiati

 

Arbitro: sig. Yannick Kenmogne Kamsu di Parma

Marcatori: al 45’ pt Polastri (L), 8’ st Gulli (P/C)

Ammonito: Oppici (P/C), Chianello (P/C), Ferri (P/C), Romano (L), Porta (L), Carletti (L), Leoni (P/C); angoli: 2/2 (1/1); recupero: 1’ pt, 5’ st

 

Cronaca:

Al 2’ pt Gargioni appoggia per l’inserimento di Pellegri che dal limite conclude con Giordani che respinge in calcio d’angolo;

Al 3’ pt angolo di Porta che scodella in area per Di Meo che impatta di testa con Bonora che blocca in presa alta;

All’11’ pt Attendanti appoggia per l’inserimento di Oppici che dal limite conclude di prima intenzione con Cerdelli che para;

Al 12’ pt Bonora scambia con Chianello quindi rilancia ma sui piedi di Gargioni che conclude di prima intenzione con la palla che termina sul fondo con la porta sguarnita;

Al 15’ pt Ferri verticalizza per Sacchetto che evita Cerdelli Emanuele ed appoggia in area per Attendati che conclude sul fondo;

Al 22’ pt Cerdelli Emanuele appoggia dietro a Cerdelli Thommaso che sbaglia il controllo ostacolato da Sacchetto quindi cerca il rilancio maldestramente ne approfitta Attendati che conclude di prima intenzione dal limite dell’area con Di Meo che respinge sulla testa di Mantenuto che impatta di testa con Cerdelli Thommaso che blocca in presa alta;

Al 34’ pt Di Meo lancia dalla retrovie con Saccani che respinge sui piedi di Gargioni che al volo in acrobazia dal limite conclude con un tiro che non inquadra la porta;

Al 35’ pt Sacchetto appoggia per l’accorrente Leoni che dal limite conclude di potenza con Porta che respinge;

Al 44’ pt Pellegri appoggia a Polastri che si accentra e conclude dal limite con Saccani che smorza la traiettoria della sfera che giunge sui piedi di Porta che solo in area davanti a Bonora conclude di prima intenzione con il portiere che blocca in uscita;

Al 45’ pt Pellegri verticalizza in area per Gargioni che controlla evita Chianello e crossa teso in area dove si avventa Polastri che conclude con un tiro che si infila sotto la traversa portando in vantaggio la Langhiranese;

Nell’intervallo mister Ouarrak striglia i suoi ragazzi che entrano in campo con più decisione ed attaccano a testa bassa con la squadra ospite che cerca di ripartire in contropiede.

Al 1’ st Gulli riprende il gioco dalla lunetta del centrocampo appoggiando a Leoni che dalla propria tre quarti conclude di potenza con la palla che esce un metro dalla porta alla destra di Cerdelli Thommaso;

Al 3’ st Leoni batte una punizione dalla tre quarti con Gulli che anticipa Di Meo ed impatta di testa con la palla che viene respinta dal palo esterno alla destra di Cerdelli Thommaso prima di terminare sul fondo;

All’8’ st rimessa laterale di Chianello con Porta che fa velo ne approfitta Gulli che lascia sul posto Di Meo e solo in area conclude sul palo lontano e gonfia la rete per il gol del pareggio del Cervo;

All’11’ st Porta batte una punizione dai 25 metri con la palla che termina sul fondo;

Al 27’ st Cerdelli Emanuele per Gargioni che verticalizza per Polastri che si invola sulla fascia destra inseguito da tre avversari quindi entra in area ed ostacolato da Saccani conclude con un diagonale che sfiora il palo alla destra di Bonora che guarda la sfera atterrito mentre attraversa tutta la porta;

Al 28’ st Leoni batte una punizione dalla tre quarti scodellando la palla in area per Gulli che spalle alla porta stoppa la sfera si gira e conclude con un tiro che Cerdelli Thommaso para in presa a terra;

Al 33’ st angolo di Porta che scodella in area per Pellegri che solo dinanzi a Bonora conclude al volo con la palla che attraversa tutta la porta e termina sul fondo dopo aver sfiorato il palo alla sinistra del portiere;

Al 41’ st Cerdelli Emanuele per Polastri che al limite della propria area cerca di girarsi con un palleggio che Leoni intercetta e conclude di prima intenzione con la palla che termina sul fondo;

Al 44’ st Oppici verticalizza per Fava che spalle alla porta appoggia dietro per l’inserimento di Dodi che dal limite conclude con Cerdelli Thommaso che para in presa a terra;

Al 50’ st Leoni batte una punizione dal limite dell’area esterna con un tiro che la traversa respinge prima che termini sul fondo.

Qui di fatto si chiude al gara che ha visto le due squadre darsi battaglia per ottenere l’intera posta che devono dividersi.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'