Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

Prepartita Futsal Cesena-Sant’Agata

Pagina 1 di 1

14/01/2022

Dopo la lunga sosta invernale, la Futsal Cesena tornerà in campo domani pomeriggio (ore 16) per concludere il girone d’andata contro il Sant’Agata

Si torna finalmente in campo. Dopo la lunga pausa invernale, la Futsal Cesena giocherà al Mini Palazzetto in zona Ippodromo domani pomeriggio contro il Sant’Agata. Rispetto al solito, il calcio d’inizio verrà dato alle ore 16 e non alle 17, per garantire la contemporaneità con le altre gare, in quanto ultima gara del girone d’andata. I bianconeri sono reduci dalla rotonda vittoria per 0-9 ottenuta sul campo del Lavagna, mentre il Sant’Agata è caduto tra le mura amiche contro la seconda della classe. Si preannuncia comunque una gara piuttosto combattuta, in quanto gli avversari dei bianconeri hanno sempre messo in difficoltà tutte le squadre finora affrontate e in classifica occupano la sesta posizione a quota 18 punti. Curiosità per quanto riguarda il Sant’Agata: in questo campionato non ha ancora pareggiato una partita, ottenendo 6 vittorie e 4 sconfitte. Di seguito l’analisi di mister Osimani sull’incontro precedente e sulla sfida di domani pomeriggio.

 

«Nell’ultima gara contro il Lavagna siamo stati bravi soprattutto a impostare un’ottima partita dal punto di vista difensivo. Una volta chiuse le maglie della difesa siamo riusciti a esprimerci molto bene anche dal punto di vista offensivo. La pausa natalizia è stata complicata dal punto di vista degli allenamenti tenendo conto di tutte le restrizioni che sono emerse con il passare dei giorni. Per la gara di domani contro il Sant’Agata, che è una squadra molto organizzata, dovremo essere bravi a lasciarci alle spalle i risultati ottenuti nel 2021 e cercare di conquistare la vittoria che ci farebbe chiudere il girone d’andata nel migliore dei modi».

Futsal Cesena vs -S.Agata 6-0

Pagina 1 di 1

16/01/2022

Futsal Cesena vs -S.Agata 6-0

PARTITA – La Futsal Cesena chiude il girone d’andata con un rotondo 6-0 ai danni del Sant’Agata. Doppietta per Jamicic e Gardelli

FUTSAL CESENA: Montalti, Zandoli, Massi, Pasolini, Hassane, Venturini, Badahi, Gardelli, Traversari, Suzzi, Jamicic, Casadei. All.: Osimani.

SANT’AGATA: Laoufi, Bahi, Rodriguez, Ammendola, Canale, Beltrami, Salerno, Stallocca, Diolanti. All.: Montanari.

ARBITRI: Agosta di Rovigo, Ciriotto di Treviso. Crono: Marchica di Bologna.

RETI: 4′ pt Jamicic, 7′ pt Badahi, 8′ st Gardelli, 13′ st Montalti, 15′ st Gardelli, 19′ st Jamicic.

AMMONITI: Salerno, Canale, Beltrami.

Seguici su Facebook: FUTSAL EMILIAROMAGNA

La decima vittoria della Futsal Cesena arriva al termine di una partita mai in discussione contro il Sant’Agata. I bianconeri hanno così chiuso il girone d’andata a quota 31 punti, frutto di dieci vittorie e di un pareggio. Continua la cavalcata della squadra di Osimani che, quest’oggi, al netto di alcune defezioni importanti, è riuscita a imporre il proprio gioco e a trovare per sei volte la via del gol. La prima rete, giunta al 4′, porta la firma di Jamicic, che sfrutta un bellissimo assist di Badahi. Tre minuti dopo è lo stesso Badahi a segnare il gol del 2-0 approfittando di una corta respinta del portiere ospite. Il primo tempo termina 2-0 nonostante le numerosissime occasioni bianconere, molto sfortunati in virtù dei tre legni colpiti. La ripresa si apre con il Sant’Agata che prova a impensierire la retroguardia della Futsal Cesena ma all’8′ è Gardelli a mettere in cassaforte il risultato con un’incredibile conclusione su punizione che si insacca all’incrocio dei pali. A quel punto gli emiliani provano la carta del portiere di movimento, subendo però al 13′ la rete da parte del portiere Montalti che, dalla propria area, è libero di prendere la mira e di segnare a porta vuota. Gli ospiti non ci stanno e continuano a insistere con i cinque giocatori di movimento ma al 15′ è Gardelli a punire un’ingenuità avversaria e a segnare ancora una volta con la porta sguarnita. Nel finale Jamicic chiude la contesa con un preciso diagonale che non lascia scampo al portiere. Nel girone dei bianconeri sono state rinviate due partite: Olimpia Regium-Aposa e Fossolo-Lavagna, che verranno recuperate rispettivamente il 19 gennaio e il 26 gennaio. La Pro Patria, seconda in classifica, ha vinto in casa contro il Russi per 7-3, mantenendo così il -5 dai bianconeri.

 

Commenti

PUBBLICITA'