In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

Rekico vs Rinascita Basket Rimini 102 - 94 (27-17; 52-38; 78-64)

22/09/2019


Rekico vs Rinascita Basket Rimini 102 - 94 (27-17; 52-38; 78-64)

Rekico vs Rinascita Basket Rimini 102 - 94 (27-17; 52-38; 78-64)

FAENZA: Rubbini 12, Oboe 13, Zampa 11, Calabrese 2, Tiberti E. 15, Santucci 5, Bruni 10, Mazzotti, Klyuchnyk 7, Sgobba 22, Petrini, Tiberti A. 5. All.: Friso

RIMINI: Rivali 8, Broglia 12, Ambrosin 8, Rinaldi 23, Bedetti L. 11, Pesaresi 20, Chiari 7, Ramilli 4. All.: Bernardi

La Rekico si congeda dalla preseason segnando un “centello” nell’amichevole contro la Rinacita Basket Rimini vinta 102-94, confermando (se mai ce ne fosse stato bisogno) di avere grandi qualità offensive. Non è infatti un mistero che la squadra sia composta da giocatori di qualità, ma purtroppo qualche alto e basso di troppo non ha mai permesso di mostrarle al meglio durante le cinque gare di precampionato. Aver giocato un match convincente ad una settimana dal debutto in campionato contro Porto Sant’Elpidio è un segnale molto positivo che dimostra quanto il gruppo sia pronto e determinato e non veda l’ora che siano le 18 di domenica 29 quando al PalaCattani ci sarà la prima palla a due ufficiale della stagione.

 

Che la vena offensiva fosse delle migliori lo si nota subito: le buone trame offensive regalano infatti molti canestri da sotto e dall’arco producendo 27 punti nei primi dieci minuti. Il resto lo fa la difesa ed infatti al primo riposo i Raggisolaris conducono 27-17. Riazzerato il punteggio al termine del quarto, come accaduto in tutti gli scrimmage di preseason, la musica non cambia. La Rekico trova Oboe e Zampa molto ispirati, ben supportati da Edoardo Tiberti e Sgobba, mentre nelle fila riminesi è Rinaldi il mattatore. I Raggisolaris vincono il parziale 25-21, chiudendo al meglio un primo tempo davvero positivo. 

 

Nella seconda parte di gara non calano i punti segnati, mentre la difesa è meno attenta e soffre la pericolosità dei terminali offensivi ospiti. Il 26-26 del terzo periodo dimostra che gli attacchi prevalgono sulle difese, come nell’ultima frazione vinta da Rimini 27-30. La Rekico esce dal campo tra gli applausi del pubblico ed è pronta ad una nuova avventura in serie B: finalmente da domenica 29 si inizierà a fare sul serio! 

 

CAMPAGNA ABBONAMENTI Lunedì inizia l’ultima settimana di campagna abbonamenti, con i tifosi che avranno la possibilità di acquistare le tessere fino a venerdì 27 nella sede di via Nazario Sauro 4 o sul sito 

www.liveticket.it. Tutte le info sulla campagna abbonamenti sono nella sezione “biglietteria” nel sito www.raggisolaris.it.

 

 

 

Luca Del Favero

Capo Ufficio Stampa Rekico Raggisolaris Faenza



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'