In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Rugby

Romagna RFC ecco il calendario di Serie A

si inizia con Pesaro

08/08/2019


Romagna RFC ecco il calendario di Serie A

 

 

 

Il cammino in Serie A del Romagna RFC inizia con il derby dell’Adriatico con il Pesaro, appuntamento con cui il 20 ottobre, allo Stadio del Rugby di Cesena, prenderà il via il campionato 2019-2020.

 

Dopo quest’esordio casalingo i galletti saranno impegnati in una doppia trasferta, il 27 ottobre a L’Aquila e il 3 novembre a Perugia. Il 17 novembre il Romagna ritornerà sul campo di casa per la prova con il Rugby Napoli Afragola, l’altra matricola del girone, mentre per il quinto turno di campionato i galletti faranno visita a I Medicei, il 24 novembre.

 

Dicembre si aprirà a Cesena, con il match con l’Amatori Catania e proseguirà il 15 dicembre a Noceto, per un derby emiliano-romagnolo, per poi concludersi - il 22 dicembre, di nuovo in casa, con la sfida con l’Unione Rugby Capitolina. Il girone di andata si completerà sabato 11 gennaio con la trasferta toscana con i Cavalieri Prato, a cui seguiranno i primi due appuntamenti della seconda tornata del campionato, il 19 con Pesaro e il 26 con L’Aquila. Il calendario di febbraio prevede un solo appuntamento in programma, il 16 febbraio con il Perugia, e anche a marzo il campionato si fermerà per le tradizionali pause concomitanti al Sei Nazioni: dopo la trasferta a Napoli dell’1 marzo i galletti torneranno sul campo di casa il 22 marzo per l’impegno con I Medicei, mentre il 29 marzo sarà la volta di un’altra lunga trasferta, a Catania. Le ultime tre giornate del campionato si giocheranno ad aprile, con la sola interruzione di Pasqua: il 5 aprile a Cesena arriva il Noceto, il 19 aprile i galletti saranno ospiti della Capitolina per l’ultima trasferta dell’anno, mentre il finale di campionato sarà il 26 aprile, in casa con i Cavalieri Prato.

 

A maggio invece spazio alle fasi finali che decreteranno promozioni e retrocessioni: la prima del girone accederà al girone play off dove incrocerà le due squadre vincenti degli altri gironi, mentre la penultima classificata dovrà affrontare un analogo girone play out a tre per conservare la categoria. Per l’ultima del girone è invece prevista retrocessione diretta in Serie B.

 

Il Romagna RFC inizierà la preparazione alla nuova stagione dal 26 agosto, con la ripresa degli allenamenti.

 

Sabrina Cavallucci

Ufficio Stampa Romagna RFC



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'