In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket

Rose & Crown Villanova Tigers - Misano al tappeto, 8 su 8 per le tigri di Villa Verucchio

24/11/2018


Rose & Crown Villanova Tigers - Misano al tappeto, 8 su 8 per le tigri di Villa Verucchio

 

 

 

Arriva l’ottavo successo per i Rose & Crown Villanova Tigers che, nel testacoda contro i Misano Pirates, vincono per 70-51 confermandosi in vetta alla classifica.

Nei primi minuti, c’è più Misano in campo, con Cevoli che conquista falli e una fase difensiva che approfitta dell’approccio superficiale dei padroni di casa. Col passare dei minuti, però, entrano nel match anche le Tigri, guidate da Serpieri, che sopravanzano gli ospiti nel punteggio, portando il divario anche oltre la doppia cifra.

 

Nel secondo quarto, i villanoviani tengono in mano il match, grazie anche alle entrate di Michele Rossi, senza mai riuscire ad allungare, mentre dall’altra parte è un positivo Fantini a tenere a galla i suoi.

 

Si va così alla pausa lunga sul 34-20, ma dagli spogliatoi entrambe le squadre escono decisamente ringalluzzite: i padroni di casa, sull’asse Serpieri-Saccani provano ad allungare nel punteggio, ma dall’altra parte prima Bordini, poi le due bombe di Gamucci frenano l’emorragia.

 

Nell’ultimo quarto, non succede granché: gli ospiti non mollano un centimetro, ma non riescono mai a rimettere in discussione un risultato che i padroni di casa gestiscono fino alla sirena finale.

 

“Di positivo ci prendiamo il fatto di aver conquistato due punti senza soffrire troppo, in una serata in cui siamo stati spesso superficiali e poco brillanti. Stiamo lavorando per cercare di costruirci alternative tecniche e tattiche su entrambi i lati del campo – spiega coach Valerio Rustignoli – quindi ci sta qualche svarione, ma quello che non dobbiamo fare è perdere il senso del gioco e, contro Misano, talvolta è successo. Ora il nostro compito sarà quello di riprenderci subito, visto che di qui a fine anno, ci attendono quattro partite molto sentite per rivalità di campanile, ma soprattutto difficili perché contro avversari di ottimo livello. Se vogliamo confermarci in vetta alla classifica, ci servirà giocare partite di maggiore qualità e quantità rispetto a quanto abbiamo mostrato nelle ultime uscite”.

Promozione – Girone F

Rose & Crown Villanova Tigers – Misano Pirates 70-51

(21-9; 34-20; 54-38)

Tigers: Bronzetti, Giordani 2, Panzeri 5, Rossi M. 9, Ambrassa 5, Semprini, Guiducci T. 4, Rossi A. 2, Buo 6, Serpieri 23, Saccani 10, Bollini 4. All. Rustignoli.

Pirates: Fantini 13, Gamucci 8, Scattolari, Ferri, Siboni, Del Prete 2, Sabattini 1, Bordini 13, D’Angiulli 6, Galvani 1, Cevoli 7, Poggi. All. Chiadini.

Arbitri: Romano e Macellaro.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'