In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

San Paolo vs Femm. Riccione 0-1

19/10/2014


San Paolo vs Femm. Riccione 0-1

 

Inizio equilibrato del match con le squadre che si annullano nel primo quarto d'ora anche se è il San Paolo a fare la partita mentre le romagnole giocano sulle ripartenze sfruttando lìabilità dell'esperta Cesari in avanti.
Al 19' clamorosa occasione da rete per le geminiane, punizione da poco fuori il vertice sinistro dell'area e Zito colpisce in pieno il palo interno a portiere battuto ma sul rimbalzo il pallone termina fra le mani del portiere a terra.
L'occasione da goal sprona le ragazze gialloblu che nella seconda parte della prima frazione creano numerose palle goal, la prima l 29' quando Martelli parte in slalom dalla propria metà campo e una volta entrata in area conclude sul secondo palo, il portiere si distende in tuffo e non ci arriva ma il pallone esce lambendo il montante.
Passano 3 primi e Merigo dopo essersi liberata dell'avversario entra in area e conclude sul primo palo esaltando i riflessi dell'estremo romagnolo.
Al 35' occasione in ripartenza per le ospiti lancio di Riceci che trova Cesari all'interno dell'area ma Baschieri è precisa nell'anticipare l'avversaria al momento della conclusione.
Al 38' azione tambureggiante del San Paolo sulla destra con Gozzi che dopo un'azione insistita pesca Bergamini al limite, controllo e conclusione potente sul palo lungo, Giorgi non ci arriva ma il pallone è destinato ad uscire, Merigo arriva e cerca il tap in senza inquadrare lo specchio da pochi passi.
Prima della fine del tempo altra occasione da rete per le modenesi: Merigo scende sulla sinistra e dal fondo centra per Fantoni, controllo e conclusione a botta sicura dal dischetto del rigore ma pallone incredibilmente termina a lato.
Ripresa che vede le romagnole più intraprendenti e le gialloblu arretrano troppo il baricentro, dopo un paio di occasioni dal limite con Giardina e Cesari che dal limite concludono alto al 61' arriva la rete che spezza l'equilibrio: gran lavoro sulla destra di Marchini che sfrutta un pallone malamente perso a centrocampo per involarsi e centrare alla perfezione per l'inzuccata di Cesari da pochi passi su cui nè Baschieri nè Gabrielli possono oppoersi.
La reazione del San Paolo è veemente ma la difesa ospite controlla bene le sfuriate gialloblu, da segnalare un gran destro dal limite di Merigo che sorvola di un niente la traversa e una palla respinta sulla linea su deviazione sottomisura di Ferrari sugli sviluppi di un corner.
Con il San Paolo sbilanciato in avanti le ospiti hanno un paio di buone occasioni in campo aperto ma Martelli prima e Tessitore poi riescono a sventare i pericoli.

ASD SAN PAOLO              0
FEMMINILE RICCIONE       1


Asd San Paolo:  Gabrielli, Baschieri (76' Tessitore) , Ferrari, Miani (63' Piersanti), Gozzi (46' Guidi), Zito, Martelli, Fantoni, Bergamini, Merigo, Menta (62' Montebugnoli). A disp: Mattioli, Bertacchini, Cigarini  All.re signora Piersanti

Femminile Riccione: Giorgi, Marcattili (50' Marchini), Albani, Gostoli, Rodriguez, Bezzi, Petrosillo, Riceci, Giardina, Semprini (80' Ottaviani), Cesari.  A disp. Dominici, Righetti, Sanchi, Russarollo.  All.re sig. Tentoni

Reti:61' Cesari (FR)
Note  Arbitro sig. Cappello di Finale Emilia - Spettatori 80 ca.

mf



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'