Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Juniores Nazionali

Sancdicci vs Correggese 4-0

22/03/2015

Sancdicci vs Correggese 4-0

foto Fernando Vescusio

Troppo forte lo Scandicci per consentire alla Correggese di fare il colpo grosso sul campo della capolista. Una partita persa con i risultato di 4-0 che però non rispecchia in pieno l'andamento della gara. La vittoria dello Scandicci ci sta tutta, però quattro gol sul groppone della Correggese vista oggi in campo non sono immagine fedele di questa gara.

Gli uomini di mister Galasso partono bene e si rendono pericolosi in più occasioni, ma l'arcigna difesa toscana, la bravura del portiere Lampigano sempre bravo ad impartire ordini ai compagni e l'imprecisione al tiro degli avanti correggesi non consentono ai biancorossi di trovare quel gol di vantaggio che avrebbe potuto cambiare la gara.
Al 26' dalla testa di De Risi passa l'occasione più limpida per la Correggese: Perla infatti dalla sinistra effettua un cross per Di Risi che in posizione troppo avanzata non riesce a raggiungere il pallone per deviarlo in rete di potenza e ne esce solo una "spizzata" che fa spegnere l'azione sul fondo.
La Correggese però incappa ancora una volta in cinque maledetti minuti di black out: da due clamorose ingenuità difensive dei biancorossi nascono i primi due gol dei toscani. Al 36' Rubino riceve palla da un fallo laterale e spalle alla porta difesa da Belletti, si gira e lo batte ben prima dell'intervento poco tempestivo di due difensori che gli lasciano troppo spazio; poi al 41' da azione di calcio d'angolo, la punta dello Scandicci Mugelli viene dimenticato in area dalla difesa correggese e colpisce di testa indisturbato per il 2-0.
Nel secondo tempo la Correggese tenta una rimonta impossibile: con tanto cuore e tanta grinta la squadra si riversa nella metà campo avveraria dove però trova un centrocampo ed una linea difensiva che stroncano ogni velleità dei biancorossi.
Lo Scandicci con il risultato in mano gestisce bene la tattica difensivistica e cerca di fare male con veloci ripartenze facendo centro per altre due volte con Rubino al 23' e Donnini al 37'.
Con questa sconfitta la Correggese può dire addio a tutte le speranze di qualificazione ai playoff; con tre gare ancora da disputare e sette punti di ritardo sulla quinta ci si può solo illudere in un miracolo.
 
SCANDICCI-CORREGGESE 4-0 (pt. 2-0)
RETI: 36' pt Rubino, 41' pt Mugelli, 23' st Rubino, 37' st Donnini.
SCANDICCI: Lampignano, Befani, Marchi, Nuti (dal 29' st Zangrilli), Donnini, Lazri, Rubino, Pratesi, Torrini (dal 37' st Rossini), Paoletti (dal 20' pt Cini), Mugelli. A disposizione di mister Riccardo Rocchini: Bandinelli, Chiani, Centipiani, Muscas, Mazzone. 
CORREGGESE: Belletti, Aieta, De Sarno, Nardella, Teggi, Pifferi (dal 13' st Bellentani), De Risi (29' st Barolo), Galasso, Perla, Quitadamo (dal 2' st Montanari), Melis. A disposizione di mister Michelangelo Galasso: Carpi, Di Napoli, Bazziga.
ARBITRO: Carlo Girone di Siena; assistente: Francesco Insana e Kevin Scanu entrambi di Valdarno
AMMONITI: Rubino (Scandicci) 
 
Fernando Vescusio
Responsabile Comunicazione
Correggese Calcio 1948

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'