In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal | Dilettanti | Serie C2

Santa Sofia - Gunners Modigliana Calcio a 5 5 - 5 (p.t. 3 – 2)

16/09/2014


Santa Sofia - Gunners Modigliana Calcio a 5   5 - 5 (p.t. 3 – 2)

Alessandro Soldà


 

 

 

La nuova avventura in Serie C2 Regionale dei Gunners Modigliana, inizia sul campo sintetico del Santa Sofia. La squadra di casa lo scorso anno si è piazzata quarta in campionato, mentre la squadra modiglianese dopo il ripescaggio nella nuova serie, quest’anno è allenata dal neo allenatore Mazzoni Federico (giocatore lo scorso anno) che ha integrato alla rosa 7 ragazzi under 18. Ma veniamo alla partita. Dopo un breve studio iniziale, al quinto minuto il Santa Sofia passa in vantaggio: Fariss salta Carloni sulla fascia e con un forte tiro rasoterra batte Soldà sul primo palo. Passano solo quattro minuti e, causa una dormita della squadra ospite, il Santa Sofia si porta sul 2-0. Sembra una partita chiusa, ma è qui che i Gunners si svegliano. Macinano occasioni su occasioni ma la palla non vuole entrare. Al 24° però, Reali da vero predatore d’area, tocca leggermente quel che basta un tiro di Carloni per il 2-1. Il Modigliana ci crede e si fa vedere sempre dalle parti di Marchi, ma a due minuti dalla fine, causa il sesto fallo di squadra (molto dubbio), Fariss si  presenta sul dischetto del tiro libero e con semplicità mette la palla all’incrocio per il 3-1 del Santa Sofia. Il Modigliana continua ad attaccare e all’ultimo minuto Carloni è bravo a trovare il buco nella barriera per il 3-2. Pronti via e al 2° minuto Soldà dopo aver parato un tiro di Fariss, rilancia subito trovando Casamenti che, con un gran stop mette giù la palla e di prima batte Marchi per il 3-3. Nonostante il caldo la partita è giocata ad alti ritmi e le occasioni si susseguono da entrambe le parti. Al 17° il solito Fariss con un tiro da centrocampo, colpevole anche una deviazione, trova l’angolino portando i suoi sul 4-3. I Gunners non ci stanno e al 19° Carloni con un tiro di rara potenza trova il gol del pareggio. L’azione seguente sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Fariss mette il punto esclamativo sulla sua prestazione portando i suoi sul 5-4. Sembra finita, ma a tre minuti dalla fine dopo un‘ ottimo triangolo con Fabbri, Mengozzi manda la palla all’incrocio dei pali per il definitivo 5-5. All’ultimo minuto sempre Mengozzi ha la possibilità di portare i suoi sul 6-5 ma la difesa del Santa Sofia regge. Ottimo debutto per i ragazzi di mister Mazzoni che, considerando il campo e gli avversari, portano a casa un punto importante. Prossimo appuntamento Sabato 20 Settembre alle ore 15 presso il Palazzetto dello Sport di Modigliana contro la Città del Rubicone.

 

 

 


Gunners Modigliana Calcio a 5: Soldà, Pagliai, Carloni, Fabbri, Casamenti, Caputo, Billi, Laghi, Mengozzi, Valentini, Gentilini, Reali (all. Mazzoni)

 


Santa Sofia: Marchi, Mambelli, Cangini, Mengozzi, Chiarini, Amadori, Fariss, Fabbri, Facciani, Matturro, Severi, Imani (all. Facciani)

 


Arbitro: Mosconi di Cesena

 


Ammoniti: Mengozzi (M), Amadori (S)

 


Marcatori: 1° tempo – 5' Fariss (S), 9' Amadori (S), 24' Reali (M), 28’ Fariss (S), 29’ Carloni (M)
                 2° tempo – 2' Casamenti (M), 17’ Fariss (S), 19’ Carloni (M), 20’ Fariss (S), 27’ Mengozzi (M)

Per gli altri risultati del girone clicca qui

 

 

 

 

Marco Caputo

 

Addetto Stampa Gunners Modigliana Calcio a 5

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'