Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Sassuolo, tiene banco l'affare Locatelli. C'e' attesa per scoprire Matheus Henrique

04/08/2021

 

La data di partenza della serie A 2021-2022 si avvicina sempre più, la sfida con il Verona del Bentegodi (sabato 21 agosto, ore 18,30, start del campionato insieme a Inter-Genoa) è fissa nell'obiettivo di Dionisi, il tecnico chiamato a raccogliere la pesante eredità di De Zerbi che tanto bene ha fatto in neroverde.

Ben sa il neo tecnico che la sua squadra nella circostanza è data favorita dai Bookmakers (la vittoria emiliana è pagata infatti a 2.40 dai siti di scommesse calcio), ma al momento la sua unica preoccupazione è arrivarci al meglio e i primi due test estivi hanno evidenziato un crescendo: dopo lo 0-0 con il Sudtirol infatti è arrivato il rotondissimo 3-0 al Parma.

Un Sassuolo che sta vivendo in altalena l'affaire Locatelli, promesso sposo della Juventus da mesi ma senza che sia stata ancora trovata la quadra. Dall'Inghilterra le voci di offerte maggiori a quelle bianconere si accavallano, ma Agnelli e soci hanno probabilmente l'ok del ragazzo e tirano sul prezzo.

Discorso che non piace tantissimo a Carnevali che intanto comunque, pur restando concentrato sull'asse Torino-Sassuolo, si mostra capace di portare avanti anche altre trattative, pur importanti, come quella che ha portato ad acquisire il brasiliano Matheus Henrique, classe 1997, centrocampista tecnico con vocazione da trequartista, l'ideale per chi vuole giocare palla a terra e ammirare belle giocate.

Le referenze sono ottime su di lui e i numeri parlano chiaro, essendo uno degli interpreti principali della nazionale Olimpica (avventura chiusa ai Quarti con un sonoro 4-0 dal Canada) e anche per questo deve ancora conoscere la nuova realtà.

Tanti altri sono comunque i volti nuovi, o meglio di ritorno, sui quali spiccano quelli di Scamacca, Di Francesco e Marchizza dai quali il club e lo stesso Dionisi si attendono molto.

Il mercato non è finito e durerà imperterrito tutto agosto e prevedere tutte le mosse è impossibile. Molto, se non tutto, dipenderà dall'evoluzione della trattativa Locatelli, la cui cessione porterà una bella camionata di milioni da investire su 3-4 forse anche 5 profili da Sassuolo che ha gli 'occhi' giusti per individuare campioncini  adatti alla serie A.

Commenti

PUBBLICITA'