Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Maschile | Serie A/M

Scrollavezza torna alla Med Store Tunit Macerata

Pagina 1 di 2

22/06/2023

ALBUMACCO MARCHE 2023, come fare per averlo

 

Scrollavezza torna alla Med Store Tunit Macerata

Il palleggiatore classe '97 di Fiorenzuola d'Arda (PC) farà coppia in cabina di regia con Marsili e si appresta a cominciare la sua seconda avventura in biancorosso: Scrollavezza ha infatti giocato alla Med Store Tunit nel campionato 2021/2022, chiudendo la stagione in semifinale di Play-Off. Cresciuto sportivamente a Piacenza, è stato tra i protagonisti della vittoria del Trofeo delle Province nel 2011, quindi ha proseguito la sua carriera a Modena, dove ha giocato due campionati in Serie C, mentre con l'under 19 ha raggiunto le finali nazionali; tra il 2016 e 2018 ha giocato in Serie B con le maglie di Viterbo e Moriano, poi l'anno successivo è arrivato l'esordio in A2 a Gioia del Colle. Tra il passaggio alla Med Store Tunit, due esperienza in serie B, con Ongina, poi lo scorso anno a Foligno, quindi per la stagione 2023/2024 il ritorno in biancorosso. 

"Sono molto contento di tornare a Macerata, ci speravo", racconta Luca Scrollavezza, "Alla Med Store Tunit mi sono trovato benissimo, con la società, con la squadra e anche con la città, si vive bene a Macerata. Quando mi è stata proposta l'opportunità di tornare non c'ho dovuto pensare a lungo e ho accettato subito". Ritrovi un gruppo di giocatori che conosci bene ma anche diverse novità importanti, "Mi fa piacere per chi è rimasto, Gabbanelli, Sanfilippo, Ravellino e Lazzaretto, ho un ottimo ricordo della prima esperienza in biancorosso. Per quanto riguarda il resto della squadra, conosco un po' tutti come avversari, mentre con Fall siamo cresciuti insieme nelle giovanili a Piacenza e abbiamo giocato ad Ongina. Con il coach Castellano ci siamo accordati sul lavoro estivo da fare prima della preparazione, mi hanno parlato molto bene di lui, anche Ferri, che stava con me a Macerata e poi l'anno scorso ha disputato un'ottima stagione a Fano. Tra squadra e coach c'è tutto per fare un bel campionato". 

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'