In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Semaforo rosso per la Canottieri Ongina nel test di Codogno

12/10/2019


Semaforo rosso per la Canottieri Ongina nel test di Codogno

foto di Andrea Scrollavezza


MONTICELLI (PIACENZA), 11 OTTOBRE 2019 – Semaforo rosso nel test di Codogno per la Canottieri Ongina, battuta giovedì sera nell’allenamento congiunto del Pala Campus Assigeco contro il Caseificio Croce Cappu Volley, guidato dall’ex Gabriele Bruni e che si è imposto per 3-1 “vendicando” così il risultato speculare del precedente test a Monticelli. Dopo aver perso nettamente il primo set, i gialloneri hanno reagito nel secondo, ma non hanno difeso il vantaggio acquisito nel corso del parziale, cedendo 26-24. Sotto 2-0, i piacentini hanno ruggito nella terza frazione (17-25), salvo poi cedere di misura il quarto set all’insegna dell’equilibrio (25-23).

 

“In questa occasione – tira le somme il tecnico Mauro Bartolomeo – non avevamo a disposizione lo schiacciatore Piazzi, che martedì si è infortunato in allenamento, e il libero Cereda, impegnato nel torneo in Polonia con la Gas Sales Piacenza (Superlega). Quest’ultima assenza ci ha permesso un’occasione in più per far giocare l’altro giovane libero Rossi. Inoltre, abbiamo recuperato Bara Fall (centrale) ed era anche il rientro di Sandro Caci dopo lo stop precauzionale per un problema addominale.  Credo che la nostra ricezione traballante abbia condizionato un po’ l’andamento del test. Tra le note positive, la risposta di Kolev, entrato in cabina di regia a partita in corso. Nei prossimi allenamenti lavoreremo soprattutto sulla ricezione e in generale sul cambiopalla”.

 

In vista dell’esordio di sabato 19 ottobre a Concorezzo, martedì ci sarà l’ultimo test pre-campionato per la Canottieri Ongina: alle 20,30 (primo punto) al palazzetto di Monticelli arriverà il Garlasco dell’ex Maikel Cardona.

 

 

 

CASEIFICIO CROCE CAPPU VOLLEY-CANOTTIERI ONGINA 3-1

 

(25-18, 26-24, 17-25, 25-23)

 

CASEIFICIO CROCE CAPPU VOLLEY: Seveglievich 11, Marazzi 6, Pontoglio 14, Binaghi 8, Bertuzzi 10, Hueller 4, Zoadelli (L), Boiocchi 1, Vitelli 2, Durante 5, De Biasi M., Gilioli (L). N.e.: Lupi. All.: Bruni

 

CANOTTIERI ONGINA: De Biasi B. 5, Boschi 2, Amorico 7, Fall 10, Miranda 12, Caci 21, Rossi (L), Perodi 1, Ousse 1, Ferrari Ginevra 1, Kolev. N.e.: Piazzi. All.: Bartolomeo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio stampa Canottieri Ongina

 

Luca Ziliani



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'