In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Sammarinese

Serata pubblica: la sana alimentazione sportiva dei giovani calciatori

Organizza: S C Serenissima, Relatore : Dott. Marco Neri

16/09/2019


Serata pubblica: la sana alimentazione sportiva dei giovani calciatori

 

 

S.C. SERENISSIMA vi da appuntamento alla serata aperta a tutti dedicata alla sana alimentazione. La  serata è  rivolta in particolare ai genitori e ai ragazzi, giovani calciatori.

Credendo che la corretta alimentazione sia fondamentale per la salute e la buona riuscita della prestazione sportiva,  l'appuntamento sarà un'ottima occasione per approfondire le proprie conoscenze in materia alimentare , fare domande e ricevere consigli.

Cosa e' preferibile mangiare prima di una partita, o prima di una seduta di allenamento? Quanto tempo impiegano i nutrienti a diventare energia per affrontare una competizione? 

Relatore dell' evento sara' il  dott.Marco Neri  membro del comitato scientifico Federazione Italiana Fitness e professore a.c master in Nutraceutica che  spiegherà e illustrerà l'argomento per sottolineare l'importanza dell'alimentazione sia nella vita quotidiana,  sia nel "pre e post" competizione,  l'importanza del peso forma , le necessità fisico-prestazionali sportive specifiche e soprattutto l'adozione di un corretto regime alimentare nella fascia di età  8/12 anni . Questa delicata  fase in cui si gettano le basi per il sano sviluppo psicofisico dei bambini  necessita la massima attenzione: per una  crescita sana e consapevole tanto prima si imparano le giuste abitudini  migliori saranno i risultati. 

Sarà dato ampio spazio a domande e curiosità per trarre dall'incontro suggerimenti e consigli pratici.

 

V.M. per S.C.Serenissima

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'