Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Ciclismo

Settima tappa giro d’Italia 2021:Notaresco - Termoli

14/05/2021

Seguici su Facebook: CICLISMO EMILIAROMAGNA

Dopo la tappa di ieri, corsa sotto l'acqua torrenziale e con tanto freddo, oggi finalmente una tappa col bel tempo.

Il via da Notaresco dato alle 12:20 e subito dopo il via tre uomini uscivano dal gruppo:

Pellaud(Androni - Sidermec)

Mark Christian (Eolo - Kometa)

Umberto Marengo (Bardiani - CSF Faizane)

Intanto in gruppo si notavano volti distesi con Bernald che rideva e scherzava con gli altri corridori.

Dopo i primi 15 Km i tre fuggitivi avevano un vantaggio di 1'73" col gruppo, che, visto che fra i fuggitivi non c'erano uomini di classifica lasciava fare.

In testa al gruppo a guidare l'inseguimento la Lotto Soudal di Caleb Ewan, poi la UAE Team Emirates di Gaviria ed il Team Qhubeka ASSOS di Nizzolo.

Intanto il distacco dei battistrada era di 4'30".

Al traguardo volante di Crecchio il gruppo si spezzava in due tronconi. Iniziava poi una lunga e dolce discesa che portava la corsa sulla costa adriatica.

A 73 Km dall'arrivo il vantaggio dei tre fuggiti era di 1'73".

 

I corridori transitavano, poi, da Ortona porto di notevole rilievo. La città, nonostante gli ingentissimi danni riportati e le distruzioni della battaglia del dicembre 1943, presenta la bella cattedrale, il Castello Aragonese, le Mura Caldoriane, la Torre Baglioni, motivi architettonici di rilievo variamente distribuiti fra le zone cittadine di Torrevecchia e Torrenuova.

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'