Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Atletica

Settore giovanile AS Fratellanza, i risultati di Correggio e Parma.

Giovedì prove Multiple al Campo Scuola

Pagina 1 di 2

03/05/2022

Settore giovanile AS Fratellanza, i risultati di Correggio e Parma.

Momento di intensa attività per i giovani impegnati in svariati meeting nel corso di queste settimane. Il periodo dedicato alla prima fase dei CdS Ragazzi e Cadetti, infatti, impone il massimo sforzo ad atleti e tecnici nella ricerca dei migliori risultati per ottenere il punteggio più alto possibile in ottica classifica finale della prima fase. A tal proposito la pattuglia targata Fratellanza si è presentata in forze nel weekend a Correggio e Parma, mentre giovedì sarà di scena sulla pista amica del Campo Scuola per un appuntamento dedicato alle prove multiple.

Correggio, oro e argento per Manfredini. Doppietta per le marciatrici

Pomeriggio di sabato in quel di Correggio per una rappresentativa di Cadetti che ha ottenuto diversi podi ed alcune vittorie soprattutto in campo femminile con Rita Manfredini che ha chiuso a pari merito, davanti a tutti, gli 80 piani in 10"1 esattamente come Viola Canovi della Corradini di Rubiera. La stessa portacolori gialloblù ha ottenuto anche il secondo posto nel salto in lungo con 5,13 metri superata proprio dalla Canovi con 5,33 metri. Nella marcia doppietta con Alessandra Cioni prima in 20'10"5 davanti alla compagna Chiara Tosatti in 20'28"6 e poi secondo posto per la staffetta 4x100 formata da Laura Ferri, Chiara Cappi, Angelica Balboni ed Emma Atti che ha chiuso le proprie fatiche in 51"8 alle spalle del quartetto migliore proposto dalla Self Montanari Gruzza di Reggio Emilia. In campo maschile Matteo Cocconi è terzo sugli 80 metri in 9"8 davanti al compagno Jordan Rovatti in 9"9. Per il primo terzo gradino del podio anche nel lungo con 5,10 metri davanti ad un altro portacolori della Fratellanza, Francesco Romano, che ha raggiunto i 5,03 metri con il proprio miglior salto. Sfugge il podio a Gregorio Gennari, quarto nel peso con 8,98 metri, mentre lo conquista Giacomo Gazzotti nel giavellotto con 26,27 metri che gli valgono il terzo posto.

Parma, i 1000 metri parlano gialloblù. Vittorie anche per Cocconi e Gennari

La giornata di domenica ha visto ancora i Cadetti di scena e ancora Matteo Cocconi, questa volta secondo sugli 80 metri con 9"9. Nei 1000 metri mantiene confidenza con la vittoria Claudio De Robertis che, però, non ha vita facile e deve imporsi in volata in 2'43"6 davanti al parmigiano Daniele Ottolini e al compagno gialloblù Cesare Taglini che chiude in 2'44"4. Per il fratello di quest'ultimo, Gregorio, successo invece nei 100 ostacoli in 16"1. Passando ai salti terzo posto di Davide Pagliani nell'alto con 1,63 metri e stesso piazzamento nel triplo con 10,66 metri nella gara vinta da Matteo Cocconi con 11,38 metri. Gregorio Gennari che aveva perso il podio a Correggio lo conquista, invece, sempre nel peso e addirittura vince con 8,66 metri. Passando alle gare femminili i 1000 metri sono di Giada Margherita Ligorio che regola con ampio margine la concorrenza in 3'07"7.

Commenti

PUBBLICITA'