Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Atletica

Si alza il sipario sulla stagione estiva, al Campo Comunale il Trofeo Casa Modena

10/04/2021

Seguici su Facebook: ATLETICA EMILIAROMAGNAPoche settimane di riposo ed è tempo di tornare in pista, finalmente all'aperto, per tutti i protagonisti dell'atletica. L'avvento della Primavera segna l'inizio della bella stagione e, si spera, anche di un ritorno alla normalità che, però, tuttora non è ancora possibile seppur la pandemia legata al Covid 19 sia in progressivo lento miglioramento. In attesa di poter riabbracciare il pubblico sugli spalti e di abbandonare gli stringenti protocolli di sicurezza, però, si torna a gareggiare con qualche limitazione in meno rispetto all'inverno e per questo primo weekend il Campo Comunale si riaccende per ospitare la prima edizione del Trofeo Casa Modena, che nasce grazie alla rinnovata e ormai storica partnership con il celebre marchio di prodotti alimentari. Per quanto riguarda gli altri appuntamenti in regione, invece, sono in programma meeting oggi a Misano Adriatico e domani a Parma e Cesena.

 

 

 

I big gialloblù a Modena

Salti, lanci e corse su distanze spurie nell'intenso programma che vedrà quasi cinquecento atleti confrontarsi nel pomeriggio di domani. Partendo proprio dalla pista la gara più veloce in programma è quella sui 150 metri che vede la folta pattuglia modenese guidata da Freider Fornasari, mentre sui 500 metri la sfida potrebbe essere fra Alberto Montanari, arrivato in inverno a vestire i colori della Fratellanza, e il bolognese Alessandro Xilo, senza poi dimenticare gli altri gialloblù Lorenzo Lamazzi e Luca Calvano. Foltissima la lista dei modenesi che si cimenteranno anche sui 200 ostacoli tra cui gli specialisti Jordan Martinez Herrera, Nicolas Laudati e Alberto Baccolini. Per il mezzofondo, invece, la distanza prescelta sono i 2000 dove il miglior accredito tra i gialloblù è quello di Gian Marco Ronchetti, seguito a ruota da Edoardo Bruzzi e Gianmarco Accardo, mentre senza nessuna prestazione troviamo Riccardo Brighi. Jacopo Mussi guida la starting list dell'asta.

In campo femminile tra le accreditate dei 150 metri spiccano le solite Laura Fattori, Federica Giannotti, Leonice Germini e Anna Cavalieri assieme alla bolognese Laura Elena Rami che, invece, è l'atleta da batter sui 500 metri dove ritroverà Cavalieri assieme a Lisa Martignani e Irene Pini, compagne di staffetta nell'ultima rassegna tricolore Junior/Promesse ad Ancona. Folta pattuglia guidata dalla classe 2003 Letizia Gavioli anche nella marcia, mentre sui 2000 metri gli accrediti dicono che Giulia Cordazzo se la giocherà con la più esperta parmigiana Giulia Vettor. Gara dell'asta completamente targata Fratellanza con le Allieve Asia Tognoli e Giada Paglia assieme alla Master Daniela Parenti. Primo test nel disco, invece, per la rientrante classe 2004 Erica Dotti e per la specialista del peso Lucy Omovbe.

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'